Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Costituito il circolo cittadino "VerdiReggio"

REGGIO. Costituito il circolo cittadino "VerdiReggio"

ReP

A seguito di un incontro-confronto con il portavoce della Federazione nazionale dei Verdi Angelo Bonelli finalizzato alla conoscenza della visione e della posizione   del partito ecologista sulle emergenze ambientali nazionali e del Sud in particolare, si è democraticamente costituito, nel pieno rispetto dello Statuto dell’omonima Federazione , il Circolo cittadino “VerdiReggio”, riunitosi per la prima assemblea sabato 21 febbraio alle ore 17.00. Con la nuova iniziativa, che segue quelle già intraprese nei territori calabresi, continua la fase di riorganizzazione del partito dei Verdi partendo proprio dalle strutture territoriali. Obiettivo primario e fondante del nuovo circolo è la promozione su scala locale di quel “Modello di Sviluppo Sostenibile” che caratterizza l’identità e la sensibilità   ambientalista in un momento storico in cui il pensiero ecologico è divenuto, anche e soprattutto, pensiero “economico e sociale” accogliendo la sfida della costruzione di una società che recuperi il suo rapporto di crescita naturale ed equilibrata con Territorio e Risorse oltre che con se stessa. Agricoltura, Acqua , Energie Rinnovabili, Rifiuti, Trasporti, Paesaggio, Beni Culturali saranno soprattutto , ma non solo, al centro della proposta politica verde cittadina che vuole qualificarsi da subito nella scelta di offrire strumenti concreti di sviluppo socio-economico del nostro territorio utilizzando al meglio la programmazione “2014-2020” dei Fondi Europei da una parte nonché quelli previsti nel “Pon-metro” dall’altra in vista dell’ormai prossima istituzione della “città metropolitana” che non può e non deve trascurare ed annullare le identità locali ma ,piuttosto, valorizzarle trasformandole in risorsa .Tanti i progetti e le proposte attuabili anche a “costo zero” che saranno sottoposti agli Enti locali relativamente alle competenze territoriali; presenza dentro i quartieri e coinvolgimento diretto degli abitanti nelle iniziative che saranno a breve pianificate.Non più verdi per dire semplicemente “no” a qualcosa dunque ma verdi soprattutto per pretendere lo sviluppo intelligente del nostro Territorio.Studiare, costruire e promuovere “soluzioni” per la città con una politica che dalla “responsabilità” può e deve ripartire.

Il Circolo ha eletto all’unanimità le cariche interne del direttivo ed i nomi dei portavoce individuati nelle persone di Vincenzo Giordano e Loredana Azzarelli.

Reggio torna ad avere finalmente la sua anima “verde”.