Direttore: Aldo Varano    

Ass. "Basta vittime sulla 106": "il Sindaco di Saracena (CS) nuovo socio onorario"

Ass. "Basta vittime sulla 106": "il Sindaco di Saracena (CS) nuovo socio onorario"

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” comunica l’iscrizione del Sindaco di Saracena On. Mario Albino Gagliardi che peraltro attraverso la decisione unanime del Direttivo della Nostra Associazione diviene anche Socio Onorario. L’Associazione, infatti, ritiene insieme al Sindaco di Saracena che la questione della S.S.106 rientra in quei “macro-problemi” che riguardano tutta la regione Calabria e che, quindi, debbono essere affrontati nell’interesse di tutti i calabresi e non solo di quelli che vivono sulla costa jonica della nostra regione. Siamo fieri, inoltre, di avere tra i nostri iscritti un Sindaco che si contraddistingue non solo per il buon governo della sua città ma anche e, soprattutto, per le politiche già avviate in materia di gestione dei rifiuti, del ciclo dell'acqua e dei turismi che nei fatti rappresentano una vera innovazione a cui l’intera regione Calabria dovrebbe guardare. «Ringrazio l’Associazione ed il suo Presidente Fabio Pugliese – dichiara il Sindaco di Saracena – per avermi sottoposto la questione della S.S.106 che in quanto calabrese conosco perfettamente ma non ero a conoscenza dell’esistenza dell’Associazione e dell’iniziative intraprese in questi anni. Condivido appieno le problematiche complessivamente intese in relazione alla sicurezza ed all’ammodernamento di quella importante arteria e mi è sembrato naturale aderire a questa Associazione che da questo momento considero mio patrimonio culturale. Infine, voglio assumere l’impegno di sottoporre all’attenzione del Consiglio Comunale di Saracena l’approvazione della Delibera per la S.S.106».«A nome di tutti gli iscritti, del Direttivo, dei componenti del Centro Analisi e Ricerca, del Comitato Scientifico e mio personale – dichiara Fabio Pugliese – intendo rivolgere il benvenuto nella Nostra Associazione al Sindaco di Saracena On. Mario Albino Gagliardi. Riteniamo che questa sua scelta vada oltre le ragioni simboliche e diventa un fatto sostanziale che ci commuove e ci onora perché da oggi l’Associazione si avvale di una personalità che sente ed è vicina al problema della S.S.106 ed ha, inoltre, uno spessore politico e culturale tale da creare certamente un valore aggiunto. Attraverso la sua iscrizione il Sindaco Gagliardi permette di riaffermare l’esigenza di affrontare e risolvere insieme il problema della S.S.106 nella sua complessità e con la buona volontà di quanti ritengono che qualcosa bisogna fare, qualcosa che sia possibile fare, basta solo prenderne coscienza, basta solo volerlo».