Direttore: Aldo Varano    

LAMEZIA. Martedì 10 sarà presentato il piano "Garanzia Giovani"

LAMEZIA. Martedì 10 sarà presentato il piano "Garanzia Giovani"

Martedì prossimo, 10 marzo, alle 16.30, nel centro Agroalimentare di Lamezia Terme, sarà presentato per la prima volta in Calabria Garanzia Giovani: un grande Piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Con questo obiettivo sono stati stanziati centoundici milioni di euro per programmare interventi volti a favorire l’inserimento lavorativo di giovani dai 15 ai 29 anni che non studiano e non lavorano, i cosiddetti “neet”. Questi fondi saranno investiti in politiche attive di orientamento, istruzione, formazione e inserimento al lavoro. In Calabria sono più di 129mila i giovani che non frequentano percorsi di istruzione e non lavorano e, con le risorse messe a disposizione da Garanzia Giovani, oltre 46mila giovani potranno usufruire di servizi utili per l’accompagnamento e l’inserimento lavorativo. “Il nostro obiettivo – ha detto l’assessore al Lavoro della Regione Calabria, Carlo Guccione – è quello di utilizzare tutte queste risorse per mettere in campo una serie di misure di politiche attive per il lavoro e un programma complessivo finalizzato a riavviare l’occupazione e la crescita economica in una regione che soffre un ritardo di sviluppo poderoso con il resto del Paese”. Il programma Garanzia Giovani ha rappresentato per la Regione Calabria anche l’occasione di adeguare il sistema del mercato del lavoro. Con la delibera n. 41 del 27/02/2015, la Giunta regionale, su proposta del Dipartimento 6 (Sviluppo economico, lavoro, formazione e Politiche sociali) ha riconosciuto il ruolo delle agenzie per il Lavoro autorizzate dal ministero competente ai sensi del D. Lgs. 276/2003, introdotto dal Pacchetto Treu e dalla Riforma Biagi. Questa delibera permette ai Centri per l’Impiego di poter collaborare con le nuove realtà accreditate per offrire ai giovani e alle imprese maggiori servizi per favorire l’incontro fra domanda e offerta di lavoro. Durante l’iniziativa di martedì prossimo, che sarà conclusa dal presidente della Regione, Mario Oliverio, saranno spiegate in dettaglio le nuove possibilità per i giovani e le imprese calabresi.