Direttore: Aldo Varano    

LAMEZIA. Presentata associazione "L'Altra Calabria"

LAMEZIA. Presentata associazione "L'Altra Calabria"
Si è tenuta Sabato scorso, a Lamezia Terme, la conferenza stampa di presentazione dell'Associazione ALTRA CALABRIA, alla presenza di un nutrito numero di ex candidati della Lista omonima che si è proposta all’elettorato calabrese in occasione delle elezioni di Novembre 2014, con candidato alla presidenza della Regione, Domenico Gattuso. L’associazione è stata costituita formalmente e in tale occasione è stato presentato lo Statuto che ne regolerà il funzionamento. ALTRA CALABRIA si colloca nel solco dell’esperienza della lista L'Altra Europa con Tsipras e intende proseguire coerentemente il percorso avviato con le elezioni europee di maggio, e soprattutto con quelle regionali di novembre. Un percorso che continuerà con incontri zonali per coinvolgere ampi settori di cittadinanza attiva, di comitati civici, di componenti sindacali, di lavoratori, disoccupati e precari, di personalità espressione di cultura e competenza orientate al sostegno dei più deboli; ma anche attraverso iniziative pubbliche opportunamente organizzate per costruire un soggetto politico nuovo che possa contribuire a tirare la Calabria fuori dalle sabbie mobili in cui è finita a causa di oltre 20 anni di malgoverno determinato da un ceto politico di basso profilo. Viene dato il via ad una campagna di adesione con riferimento al Progetto politico dell’Altra Europa con Tsipras ed al Programma proposto in occasione delle elezioni regionali. E sono individuati già alcuni prossimi appuntamenti rilevanti di mobilitazione: Presidio davanti alle sedi della Banca d’Italia il 18 marzo contro le politiche di austerità e a sostegno del popolo greco, Manifestazione a difesa dei servizi ferroviari sullo Stretto (Il ferribotte non si ferma) il 25 Marzo, Manifestazione per la difesa e il rilancio delle ferrovie a Bova Marina il 26 Marzo, Meeting del Movimento “Noi L’Altra Europa” a Roma il 28/29 Marzo, incontri a sostegno di liste elettorali che si proporranno alle prossime consultazioni amministrative di maggio in sintonia con i princìpi della formazione politica. ALTRA CALABRIA nelle prossime settimane darà vita a strutture organizzate diffuse sul territorio, volto a rendere concreto il rapporto con le persone, i movimenti, le comunità locali più bisognose. Si darà inoltre vita ad un insieme di sistemi di informazione e comunicazione avanzati, per poter divulgare gli eventi e promuovere attivamente le azioni politiche sul campo.