Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Successo per il convegno "La bambina, donna in divenire" promosso dalla FIDAPA

REGGIO. Successo per il convegno "La bambina, donna in divenire" promosso dalla FIDAPA

Grande successo per il Convegno promosso dalla FIDAPA REGGIO CALABRIA, sez. MORGANA dal titolo ““LA BAMBINA, DONNA IN DIVENIRE” che si è svolto venerdì 13.03.2015, presso i locali dell’Istituto Comprensivo Nosside-Pythagoras di Reggio Calabria. Al centro del dibattito La Carta dei Diritti della Bambina che, nella sua formulazione originaria, è stata presentata ed approvata nel 1997 a Reykjavik, al IX Congresso della B.P.W. Europe (Business Professional Women), organizzato dalla I.F.B.P.W., ONG che lavora in collaborazione con le Nazioni Unite, e alla quale la F.I.D.A.P.A. (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) è affiliata. Ispirata alla Convenzione ONU del 1989 sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, la Carta nasce per incidere sul piano istituzionale, sulle coscienze e stimolare l’opinione pubblica a dibattere delle problematiche e dei diritti legati al genere femminile dall’età zero all’età adolescenziale. “Riconoscere i diritti della bambina, in quanto soggetto che già dall’infanzia e dalla fanciullezza va tutelato e sostenuto nella propria crescita, è premessa fondamentale per l’affermazione dei diritti della donna” – ha dichiarato la Presidente, dott.ssa Irene Tripodi – in apertura. Presenti alla tavola rotonda l’Assessore alla cultura e legalità della Provincia di Reggio Calabria, Dott. Eduardo Lamberti Castronuovo, la Consigliera nazionale di Parità, Dott.ssa Daniela De Blasio, il Presidente dell’Ordine dei Medici di Reggio Calabria Dott. Pasquale Veneziano, che hanno espresso notevole ammirazione per il lavoro svolto negli ultimi anni dalla FIDAPA sez. REGGIO CALABRIA MORGANA, complimentandosi con la Presidente, Dott.ssa Irene Tripodi, per la sensibilità e la sollecitudine con le quali ha recepito e diffuso l’importanza intrinseca dei principi contenuti nella Carta dei Diritti della Bambina, con particolare attenzione ai rischi di sfruttamento e abusi che coinvolgono, purtroppo, anche la sempre più multietnica società italiana. La tematica, introdotta dall’intervento della Dott.ssa Licia Liuzza, responsabile della Commissione “Carta dei diritti della bambina” FIDAPA sez. MORGANA, ha suscitato l’interesse del numeroso pubblico presente ed è stata, quindi, affrontata sul piano culturale, sociale ed educativo oltre che normativo, da parte dei relatori intervenuti: la Prof.ssa Mariella Lucisano, referente “Carta dei diritti della bambina” FIDAPA distretto SUD-OVEST, la Dott.ssa Anna Danaro, membro della commissione P.O dell’Ordine dei medici di Reggio Calabria, l’Avv. Tiziana Tiziano, Resp. Commissione P.O FIDAPA sez. MORGANA, la Dott.ssa Maria Rita Mallamaci, sociologa e vice presidente ANS Dip. Calabria e la Dott.ssa Francesca Rotiroti, psicologa e psicoterapeuta. In apertura, dopo i saluti rivolti agli ospiti e alle autorità intervenuti, dalla Preside dell’Istituto Nosside-Pythagoras, dott.ssa Francesca Fedele, si sono esibiti gli alunni che compongono l’ORCHESTRA E CORO "PYTHAGORAS", diretta dal prof. Antonino Laganà.