Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Morra (M5s): "i politici dovrebbero dare l'esempio e fare un passo indietro"

COSENZA. Morra (M5s): "i politici dovrebbero dare l'esempio e fare un passo indietro"
Nel MoVimento 5 Stelle non accettiamo che accadano certe cose facendo finta di niente, al posto di Occhiuto un nostro eletto, nell’attesa che la giustizia facesse il proprio corso, avrebbe già dovuto rimettere il proprio mandato». Esordisce così il Portavoce al Senato del MoVimento 5 Stelle Nicola Morra commentando la condanna di Occhiuto che dovrà sborsare oltre 300.000 euro a causa di un debito maturato in occasione dell’Expo di Shanghai, che prosegue: «I politici dovrebbero rappresentare quanto di più cristallino, onesto e diligente esista all’interno della società di cui è espressione, invece ci ritroviamo degli esempi totalmente inadeguati e privi di coscienza che davanti a certi eventi ritengono opportuno continuare ad occupare il proprio posto come se niente fosse accaduto regalando un modello da seguire completamente sbagliato».Il portavoce Nicola Morra prosegue: «I cittadini devono prendere atto che chi li amministra non può e non deve avere alcuna macchia nella propria storia e nel proprio percorso, si deve sempre scegliere in funzione di alcune parole chiave come ad esempio: trasparenza, onestà, competenza e coerenza». «Nel MoVimento 5 Stelle - conclude Morra - abbiamo evitato che si potessero candidare anche degli indagati a dimostrazione della differenza, concreta, che c’è fra noi ed gli altri partiti dove ogni giorno ci si ritrova a leggere di condannati, arrestati, collusi con certi poteri e certe organizzazioni».