Direttore: Aldo Varano    

Motorizzazione civile, Parentela (M5s): "inopportuno lo spostamento da Catanzaro a Reggio"

Motorizzazione civile, Parentela (M5s): "inopportuno lo spostamento da Catanzaro a Reggio"

ReP

«La scelta di spostare a Reggio Calabria la sede della Direzione generale territoriale della motorizzazione civile, togliendola a Catanzaro, farà sprecare denaro prezioso al governo. Per questo motivo vorremmo comprenderne i motivi». Lo afferma il deputato catanzarese del M5S Paolo Parentela, dopo aver depositato un'interrogazione scritta al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti che, dopo le dimissioni di Lupi è coperto ad interim dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi. «Nell'atto di sindacato ispettivo – spiega Parentela – faccio notare come il trasferimento delle funzioni da Catanzaro a Reggio Calabria, comporterà costi di adeguamento che dovrebbero essere evitati». Il Cinque Stelle continua: «Non è mera questione campanilistica, ma di opportunità. La motorizzazione di Catanzaro svolge egregiamente da anni i compiti di coordinamento che si vogliono spostare a Reggio Calabria. In più sarebbe l'unico Capoluogo di Regione, insieme a Potenza, a non avere tali uffici».
«La politica – conclude Parentela – da ormai troppi anni sta spogliando Catanzaro dal suo ruolo di Capoluogo di Regione. I giochi di campanilismo da sempre hanno affossato questa regione, i cui politici si preoccupano di più di assicurarsi il bacino di voti proveniente dai trasferimenti degli uffici pubblici, che dell'efficienza che questi devono garantire ai cittadini».