Direttore: Aldo Varano    

GIOIOSA IONICA (RC). Martedì 7 Aprile inaugurazione donazione libri Francesco Modafferi

GIOIOSA IONICA (RC). Martedì 7 Aprile inaugurazione donazione libri Francesco Modafferi
 

Diventa finalmente fruibile l’importante donazione libraria fatta dalla famiglia del già Sindaco di Gioiosa Ionica, nonché importante esponente del PCI, Francesco Modafferi. Una donazione che arricchisce ulteriormente la Biblioteca Comunale “Giuseppe Maria Pellicano” di Gioiosa Ionica. Son ben 1.233 i volumi donati: spaziano dall’argomento politico e sociale, ai temi della criminalità, della discussione sul meridionalismo, agli argomenti storici, anche attraverso numerose biografie di personaggi illustri. Ed ancora, il tema del femminismo, della poesia (compresa quella dialettale), della pedagogia e dei problemi della scuola, argomento quest’ultimo che Modafferi conosceva molto bene, avendo insegnato per tantissimi anni nelle scuole elementari della Locride. Un patrimonio considerevole, da oggi a disposizione di tutti coloro i quali (studiosi o semplici appassionati) vorranno approfondire i temi tanto cari a Francesco Modafferi. In tale circostanza, l’Amministrazione Comunale di Gioiosa ha dunque voluto promuovere un importante momento presso Palazzo Amaduri (sede della Biblioteca stessa), occasione per ricordare la figura dell’ex sindaco, politico e intellettuale che ha dato lustro al suo paese, nel sesto anniversario della sua scomparsa. All’iniziativa prenderanno parte, oltre al Sindaco di Gioiosa Ionica Salvatore Fuda, due autorevoli giornalisti, Pietro Melia e Bruno Gemelli, e Riccardo Modafferi, figlio del compianto Francesco e attuale Consigliere Comunale di Gioiosa Ionica. Appuntamento a Palazzo Amaduri, martedì 7 aprile, a partire dalle ore 18.00.