Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Il 30 Aprile al PalaGallo concerto di Francesco De Gregori

CATANZARO. Il 30 Aprile al PalaGallo concerto di Francesco De Gregori
 

E’ ancora disponibile qualche biglietto per il grande concerto che Francesco De Gregori terrà il 30 aprile al PalaGallo di Catanzaro. Il concerto, che chiude la serie di tre eventi organizzati dalla Esse Emme Musica di Maurizio Senese realizzata con la compartecipazione della Provincia di Catanzaro e il patrocinio del Comune di Catanzaro – che, dopo il successo registrato con la straordinaria esibizione di Fiorella Mannoia, si appresta a ospitare Biagio Antonacci il 19 aprile -, si inserisce nel  “Vivavoce tour” con cui l’artista presenta live nei palasport e nei teatri di tutta Italia “Vivavoce”, il doppio album certificato disco di platino (certificazioni FIMI/GFK Retail and Technology Italia) dove rivisita con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti e significativi brani del suo repertorio. Soprannominato “il Principe” dei cantautori, De Gregori presenta uno stile originale, da molti imitato, che deriva dall’assimilazione di autori quali Fabrizio De Andrè, Simon & Garfunkel, Bob Dylan e Leonard Cohen: i suoi maggiori ispiratori. Nelle sue canzoni troviamo dal punto di vista musicale sonorità rock e vicine alla musica popolare; dal punto di vista dei testi, invece, presenta un ampio uso della sinestesia e della metafora, spesso di non immediata interpretazione, con liriche di ispirazione intimista, letterario-poetica ed etico-politica in cui trovano spazio riferimenti all’attualità e alla storia, che lo hanno reso uno dei cantautori più importanti dell’attuale scena musicale italiana; è considerato da molti sia un cantautore sia un poeta, malgrado egli non ami definirsi né l’uno né l’altro, ma solo “artista”.Un artista che, anche sul palco di Catanzaro, sarà accompagnato dalla sua band formata da Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria), Elena Cirillo (violino e cori), Giorgio Tebaldi (trombone), Giancarlo Romani (tromba) e Stefano Ribeca (sax). Anche per Francesco De Gregori, assicurano dalla Esse Emme Musica, il PalaGallo sarà trasformato in un teatro, con tutti i posti a sedere numerati, così come avvenuto per il concerto di Fiorella Mannoia di fine marzo.