Direttore: Aldo Varano    

LAMEZIA. Al Teatro "Grandinetti" proiezione del film "La Terra dei Santi" del lametino Muraca

LAMEZIA. Al Teatro "Grandinetti" proiezione del film "La Terra dei Santi" del lametino Muraca
 Rep

L'Amministrazione Comunale di Lamezia Terme ha organizzato, come già anticipato nei giorni scorsi, la proiezione del film “La terra dei Santi” del regista nostro concittadino Fernando Muraca. Le proiezioni si terranno al Teatro Grandinetti  con i seguenti orari :

domenica 3 maggio 2015 – ore 17.00;

  • domenica 3 maggio 2015 – ore 20.00;

  • lunedì 4 maggio 2015 – ore 10.00 (riservata alle scuole).

  • Nell'occasione si ricorda che il numero di posti a sedere del “Teatro Grandinetti Comunale” è di 525 e che l'accesso in sala, essendo gli spettacoli organizzati gratuitamente dal Comune, per ogni singola proiezione (ad esclusione di quelle  proiezione riservate alle scuole), potrà avvenire solo dopo il ritiro dei biglietti omaggio che verranno distribuiti, fino ad esaurimento, nelle giornate di mercoledì 29 e giovedì 30 aprile 2015, dalle ore 9,30 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00, presso il “Cine Teatro Comunale – Teatro Grandinetti”, ubicato in Via Colonnello Cassoli.Ciascun cittadino – munito di documento di identità in corso di validità – potrà ritirare, SOLTANTO nel luogo, date ed orari indicati, un numero di biglietti pari al numero dei componenti il nucleo familiare (con esclusione dei figli maggiori che dovranno provvedere autonomamente). A tal fine dovrà essere prodotta apposita dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà. “La terra dei Santi” è l'opera prima del lametino Fernando Muraca, tratta dal libro di Monica Zappelli “Il Cielo a metà” e racconta la 'ndragheta dal punto di vista femminile. Tra gli interpreti del film Valeria Solarino, Daniela Marra, Lorenza Indovina, Francesco Colella e Ninni Bruschetta. Fernando Muraca, che è nato il 3 febbraio del 1967 a Lamezia Terme, ha coltivato la passione per il cinema fin da piccolo e si è laureato in storia del cinema a Roma per poi iniziare la sua attività come regista e autore di teatro, sceneggiatore e story editor per la televisione e il teatro nazionale. “Come annunciato in occasione dell'inaugurazione del cinema al Teatro Grandinetti, l'amministrazione comunale è felice di presentare, domenica e lunedì prossimi, un altro giovane regista lametino con la sua opera prima, uscita nelle sale poche settimane fa. Il ritorno del cinema in città è stato uno degli impegni assunti e portati a termine nel corso di questi anni, e mi auguro che questo possa essere solo il primo passo di una programmazione più ampia e presente tutto l'anno” - ha dichiarato il sindaco Gianni Speranza.