Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Oggi Gratteri e Nicaso presentano il libro "Oro Bianco"

CATANZARO. Oggi Gratteri e Nicaso presentano il libro "Oro Bianco"

Questo pomeriggio Nicola Gratteri, Procuratore Aggiunto di Reggio Calabria, e Antonio Nicaso, giornalista esperto di ‘ndrangheta a livello internazionale, saranno a Catanzaro per presentare il libro Oro Bianco. L’incontro è previsto per le ore 18.00 presso l’Hotel Guglielmo.Oro Bianco è un libro inchiesta che affronta il legame tra cocaina e ‘ndrangheta. Una droga che fino agli anni novanta era considerata d’élite e che oggi è diventata “di massa”. Nel 2012 sono state 243 milioni le persone che hanno assunto almeno una volta sostanze illecite. È questo il dato riportato dell’ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine. La cocaina è la droga più richiesta ed è la più venduta dalla mafia calabrese, uno dei motivi per cui quest’organizzazione criminale è tra le più ricche e potenti al mondo.L’incontro con Nicola Gratteri e Antonio Nicaso assume maggiore importanza alla luce dei fatti avvenuti nei giorni scorsi a New York. La Polizia di Stato sta eseguendo dei fermi emessi dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, a carico dei componenti di clan criminoso operante a livello internazionale, dedito ai traffici di sostanze stupefacenti tra gli Stati Uniti d’America e la Calabria.I magistrati di Reggio Calabria, il Procuratore Capo Federico Cafiero de Raho e il Procuratore Aggiunto Nicola Gratteri, hanno ricostruito, attraverso le indagini della Polizia di Stato, le proiezioni internazionali della ‘ndrangheta. Al vertice dell’organizzazione, ci sono uomini dell’ ‘ndrangheta che vivono da tempo a New York. Già in passato inchieste della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria avevano dimostrato l’esistenza di un ponte tra New York e l’area ionico-reggina, finalizzato a porre in essere legami criminosi tra Sud America, Stati Uniti e Italia.