Direttore: Aldo Varano    

CROTONE. Gdf scopre truffa a danno UE. Sequestro di 714mila euro

CROTONE. Gdf scopre truffa a danno UE. Sequestro di 714mila euro
La guardia di finanza ha inteso monitorare l'iter relativo all'impiego di risorse comunitarie, erogate attraverso la Regione Calabria, destinate a incentivare le imprese per l'incremento occupazionale e la formazione in azienda di dipendenti neo-assunti, tratti da particolari categorie di lavoratori svantaggiati (disoccupati da piu' anni).
La specifica norma agevolativa prevedeva, oltre alla regolare assunzione dei neo dipendenti, anche il rispetto di ulteriori requisiti, quali l'impegno a mantenere impiegati i neo assunti per almeno un triennio e la previsione di un programma di formazione dedicato.
Tra i destinatari di finanziamenti della specie, e' stata sottoposta a controllo una societa' operante nel settore delle costruzioni, beneficiaria di un contributo di 630.000 euro per le spese relative ai costi salariali e 84.000 euro per quelle inerenti i corsi di formazione. Gli accertamenti eseguiti, resi oltremodo difficoltosi dall'indisponibilita' delle scritture contabili (asseritamente oggetto di un furto peraltro mai oggetto di denuncia), hanno evidenziato la sussistenza di numerose irregolarita'. In particolare, ad eccezione di un solo lavoratore, i dipendenti hanno disconosciuto le firme apposte sui registri delle presenze, dichiarando di non aver partecipato ad alcun corso di formazione.