Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Giudice popolare, presentazione delle domande fino al 31 Luglio

CATANZARO. Giudice popolare, presentazione delle domande fino al 31 Luglio
I cittadini e le cittadine del Comune di Catanzaro, che siano in possesso dei requisiti stabiliti dagli articoli 9 e 10 della legge 10.04.1951 n. 287, e non siano già iscritti negli appositi albi, possono richiedere, entro non oltre il 31 luglio prossimo, l’iscrizione negli elenchi integrativi dei giudici popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello. Lo ha reso noto l’ufficio elettorale di Palazzo De Nobili, specificando le condizioni indispensabili per potere avanzare richiesta d’inserimento negli appositi albi.In particolare, i giudici popolari di Corte di Assise devono essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici; buona condotta morale; età non inferiore ai 30 anni e non superiore ai 65; titolo di studio di scuola media di primo grado di qualsiasi tipo.I giudici popolari di Corte di Assise di Appello, in aggiunta ai requisiti richiesti per i giudici popolari di Corte di Assise, devono essere in possesso del titolo finale di studio di scuola media di secondo grado di qualsiasi tipo.Inoltre, non possono assumere l’ufficio di giudice popolare: i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario; gli appartenenti alle forze armate dello Stato o in qualsiasi ordine di polizia, anche se non dipendenti dallo Stato, in attività di servizio; i ministri di qualsiasi culto o i religiosi di qualsiasi ordine e compagnia. Al link www.comunecatanzaro.it è possibile scaricare la richiesta d’inclusione nell’albo dei giudici popolari di Corte di Assise e Corte di Assise e di Appello.