Direttore: Aldo Varano    

MANGIALAVORI (CdL) sulle amministrative: "strepitosa la vittoria del cdx a Lamezia"

MANGIALAVORI (CdL) sulle amministrative: "strepitosa la vittoria del cdx a Lamezia"
 

Rep

“La vittoria del centrodestra a Lamezia, terza città della Calabria per popolazione, e la bocciatura eclatante del Pd sono, da un lato, il riconoscimento della giustezza delle politiche esposte dal sindaco Mascaro e, dall’altro, ci dicono che la Regione governata da Oliverio non ha più la fiducia dei calabresi”. Lo sostiene il consigliere regionale Giuseppe Mangialavori (Cdl). “E’ una vittoria strepitosa, quella di Lamezia, città strategica per posizione e potenzialità economiche e sociali, che carica il centrodestra calabrese di ulteriori impegni e responsabilità. Dinanzi al vuoto di idee e proposte dei ‘quattro amici’ blindati a Palazzo Alemanni e che a Lamezia hanno inutilmente messo sul piatto il ‘peso’ dei loro assessorati coinvolgendo persino il Governo, due sono, nell’immediato - spiega Mangialavori - le riflessioni che mi sembrano significative: a) il Pd è in caduta libera e versa in una crisi non episodica di leadership e di progettualità; b) è urgente che il centrodestra raccolga, soprattutto in vista delle incognite che gravano sulla Regione, la forte domanda di governabilità che viene dalle città calabresi. E’ improcrastinabile che il centrodestra, superi incomprensioni e divergenze, ed organizzi una proposta politica di ampio respiro, che ridia speranza ai moderati e riformisti, alle forze imprenditoriali, sociali, culturali e ad una società calabrese che, dopo appena sette mesi dal voto, vive questo frangente non come l’inizio ma come la conclusione di una legislatura nata male e del tutto slegata dai bisogni reali della gente”.