Direttore: Aldo Varano    

Elezioni nazionali EPAP: il calabrese Poeta primo eletto

Elezioni nazionali EPAP: il calabrese Poeta primo eletto
 

Concluse le elezioni per il rinnovo dei componenti degli Organi Statutari dell’Epap (Ente di previdenza e assistenza pluricategoriale) per il quinquennio 2015 – 2020.  Nella categoria “Dottori Agronomi e Forestali” è stato primo eletto al Consiglio di Amministrazione, con 1838 preferenze, il Dott. Stefano Poeta. Un risultato eccellente per il professionista reggino natio di Santo Stefano in Aspromonte che è riuscito ad affermarsi in una competizione nazionale che, per la prima volta, vede un calabrese all’interno del Consiglio di Amministrazione dell’Ente di previdenza per gli esercenti l’attività professionale di dottore agronomo e dottore forestale, di attuario, di chimico, di geologo. L’EPAP attua la tutela previdenziale a favore degli iscritti garantendo trattamenti pensionistici e di assistenza sanitaria. L’Ente, a tal scopo, ricerca e promuove ogni forma di collaborazione e di attività con i Consigli Nazionali e gli Ordini Territoriali delle categorie interessate. Consta di oltre 28.000 professionisti iscritti ed un patrimonio amministrato di circa 750 mln di euro. Con questa tornata elettorale sono stati rinnovati il Consiglio di Amministrazione (C.D.A.), il Consiglio di Indirizzo Generale (C.I.G.) ed i Comitati dei Delegati (C.D.D.). Si sono recati al voto i professionisti iscritti di tutta Italia che comprendono, per la categoria dei dott. Agronomi e dott. Forestali, 12.477 aventi diritto, di cui circa 600 della Regione Calabria. L’affluenza al voto è stata del 43% su base nazionale. Le modalità elettorali che prevedono il voto di ogni singolo iscritto, rendono ancor più significativo il risultato conseguito dal dottore Poeta, che ha ottenuto un consenso che travalica ampiamente i confini regionali. Al Cda, composto da sei membri, di cui due agronomi, due geologi, un chimico ed un attuario, spetta il compito di eleggere, al suo interno, il Presidente e il Vice Presidente dell’Ente.  È la prima volta che la Calabria può vantare un tale risultato ed il Dott. Poeta, dopo cinque anni come coordinatore del CIG, potrà dare un importante contributo all’Ente. Dottor Agronomo, iscritto all’Ordine di Reggio Calabria dal 1997 vanta una esperienza dirigenziale ordinistica avendo ricoperto, dal 2005 ad oggi, l’incarico di Presidente Provinciale ed inoltre la carica di Presidente Regionale dal 2007 al 2014. Dal 2010 è stato membro del Consiglio di Indirizzo Generale di EPAP. Libero professionista, è titolare di uno studio tecnico con sede a Reggio Calabria; la sua attività professionale coinvolge più attività, quali la progettazione e direzione lavori per aziende private nel comparto agricolo, ambientale, zootecnico e silvicolo, la consulenza e pianificazione paesaggistica-ambientale per enti pubblici e la consulenza presso il Tribunale di Reggio Calabria in qualità di consulente tecnico ed amministratore giudiziario.