Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Prosegue l'attività di rimozione di graffiti sugli edifici del centro storico

CATANZARO. Prosegue l'attività di rimozione di graffiti sugli edifici del centro storico
Prosegue a pieno ritmo l’attività di rimozione di graffiti e scritte da muri e palazzi della città grazie alla collaborazione avviata con l’associazione “Cara Catanzaro” nell’ambito del protocollo d’intesa “Adotta il centro storico” per iniziative volontarie di cura del decoro urbano. A due mesi dall’avvio degli interventi, sono circa 2000 i metri quadrati ripuliti delle aree di edifici, lungo Corso Mazzini e in tutto il centro storico, che erano state imbrattate da graffiti. Grazie al contributo di sponsor e privati cittadini che hanno generosamente offerto i materiali necessari per i lavori, senza pesare sulle casse comunali, alcuni giovani volontari hanno offerto il proprio contributo in una campagna mirata a ripristinare e a tutelare l’aspetto architettonico originario delle facciate e dei palazzi del centro storico. L’accordo con l’amministrazione comunale, della durata di un anno, proseguirà, inoltre, con iniziative di deaffissione di adesivi e manifesti abusivi da pensiline, lampioni, gazebo e bacheche. "Devo ringraziare - ha commentato il sindaco Sergio Abramo -l'associazione Cara Catanzaro, con il suo presidente Claudio Pileggi, e tutti i volontari che stanno collaborando attivamente a sostegno di un'iniziativa lodevole che rappresenta un riuscito esempio di collaborazione virtuosa tra istituzioni e società civile. L'amministrazione comunale potrà, quindi, godere del valido supporto di un'associazione che da tempo ha a cuore il bene della città e che, ne sono sicuro, continuerà a profondere il massimo impegno con l'obiettivo comune di preservare il decoro urbano".