Direttore: Aldo Varano    

VIBO. Nesci (M5s): "interesserò il ministro su lentezze giudiziarie morte Guarna"

VIBO. Nesci (M5s): "interesserò il ministro su lentezze giudiziarie morte Guarna"
 

ReP

«Per l'ignavia politica in Calabria la giustizia traballa come il diritto alla salute». Questa l'accusa lanciata dalla deputata M5s Dalila Nesci, in merito all’ennesimo rinvio del processo sulla morte di Nicola Guarna, avvenuta nel 2010 e per cui sono imputati in cinque, tra medici e operatori del 118. «Bisogna impedire – continua la parlamentare – che arrivi la prescrizione. Non si può morire per lo stato della sanità calabrese e perfino non avere giustizia. Ho presentato un’interrogazione parlamentare denunciando le assurde lungaggini del processo per la morte di Nicola Guarna, cui il ministro della Giustizia non ha ancora risposto. Siamo a cinque anni da quel tragico episodio e a tre dal rinvio giudizio, ma la fase istruttoria è aperta da poco». «Il rischio che giunga la prescrizione per gli imputati – sottolinea la deputata – è molto concreto. Sarebbe mostruoso per l'intera Calabria, se anche la giustizia non fosse garantita».

 

Nesci conclude: «Chiederò un incontro al ministro Orlando per riferirgli dei processi paralizzati al tribunale di Vibo Valentia».