Direttore: Aldo Varano    

Caridi (Gal) a fianco di allevatori e maestri casari: "l'Europa vuole distruggere il made in Italy, non lo permetteremo"

Caridi (Gal) a fianco di allevatori e maestri casari: "l'Europa vuole distruggere il made in Italy, non lo permetteremo"
 

Rep

“L’Europa che dovrebbe essere l’istituzione che garantisce e promuove chi fa della propria impresa una vera eccellenza si dimostra ancora una volta cieca, vuole imporre regole assurde per fare gli interessi di quei paesi che oggi dettano la linea, per questo oggi siamo a fianco di allevatori, casari e cittadini,  per difendere con tutte le forze il Made in Italy. 

Lo afferma in una nota il Senatore Caridi, membro del gruppo Grandi Autonomie e Libertà, che oggi ha partecipato alla manifestazione contro il latte in polvere, a fianco di Pietro Molinaro Presidente di Coldiretti Calabria, Giorgia Meloni di Fratelli D’Italia e migliaia di allevatori e maestri casari.   

“Il superamento della legge 138 del 1974 – aggiunge Caridi - che vieta l’utilizzo di latte in polvere concentrato o ricostituito per la produzione di prodotti lattiero caseari, sarebbe un danno irreparabile per la qualità e la particolarità dei prodotti italiani e costituirebbe uno svantaggio per tutti i consumatori.   

Expo può rappresentare il rilancio e la valorizzazione delle nostre imprese agricole ma l’Europa non può imporre restringimenti e regole volte solo a danneggiare i nostri prodotti in favore di altri paesi che non possono permettersi la nostra qualità. Noi oggi siamo a fianco del Made in Italy e della qualità - conclude - il Governo, che in Europa è latitante, si svegli e inizi a fare gli interessi del suo popolo”.

   

Antonio Caridi 

Senatore della Repubblica