Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il 14 Luglio "ReActionCityWomen" con il primo "Cantiere evento"

REGGIO. Il 14 Luglio "ReActionCityWomen" con il primo "Cantiere evento"

Tutto è pronto in via Possidonea 53 per il primo "Cantiere evento" di ReActionCity Women verso l'inaugurazione del laboratorio sartoriale della coop di donne Sole Insieme. L'appuntamento è per un evento pubblico martedì 14 luglio ore 18.30. Un impegno di mesi, fatto di laboriosità, passione civile e coraggio, che ha trasformato un immobile sequestrato alla 'ndrangheta in una coraggiosa ed ambiziosa attività imprenditoriale per Sole Insieme, promosso dalla consigliera di parità della Provincia Daniela De Blasio, dalla docente universitaria Consuelo Nava, da Pensando Meridiano, dal Tribunale di Reggio, dal carcere di Arghillà insieme ai suoi detenuti che sono stati protagonisti del cantiere e che insieme a l'Agape, la Provincia, il Comune, Confindustria e Confcommercio sono pronti ad accogliere la cittadinanza. Il primo "Cantiere Evento", coordinato dalla De Blasio con il tavolo di partenariato istituzionale e dalla Nava con Pensando Meridiano ed i makers urbani e sociali, apre altri incontri messi in calendario prima dell'inaugurazione del laboratorio prevista per settembre 2015.

La consigliera di parità De Blasio dichiara con soddisfazione che "quando le istituzioni e le esperienze virtuose di inclusione sociale animate da donne e giovani si ritrovano insieme per progetti importanti, il successo è già dimostrare che anche da Reggio Calabria possano realizzarsi i sogni e le imprese utili. Abbiamo dimostrato che si può fare grazie al contributo di tutti i partners e pensiamo di essere da esempio per altri progetti che abbiano lo stesso spirito e competenze". E la Nava aggiunge: "Il progetto ReActionCity mostra ancora azioni efficaci di "umanesimo" ed "urbanesimo" in città, è di questi giorni l'autorevole valutazione di impatto sui contesti urbani e sociali del nostro progetto nato quasi un anno con la sua proposta pilota di rigenerazione urbana e city making. ReActionCity risulta essere il progetto del Sud più efficace ed incisivo sui temi della "rigenerazione urbana sostenibile e della città collettiva" ed ha superato valutazioni di profilo europeo. Sono felice di metterlo a disposizione di questa esperienza per le donne della coop Sole Insieme e soprattutto che segni un metodo per l'azione sui beni sequestrati e confiscati alle mafie. Il progetto continua con altre azioni coordinate dai giovani makers di Pensando Meridiano e di coloro che si vorranno unire a condividerne strategie e tattiche".

Nel corso del primo evento saranno le stesse De Blasio e Nava a presentare "ReActionCity Women", insieme agli altri promotori Elina Longo (direttrice della casa circondariale di Arghillà), Giovanni Santoro (presidente di Confcommercio Reggi), Andrea Cuzzocrea (presidente di Confindustria Reggio), Mario Nasone (presidente dell'Agape), Giusy Nuri (presidente di Sole Insieme), Cesare Sant'Ambrogio e Giuseppe Mezzatesta (componenti dell'Ufficio tecnico della Provincia). Inoltre, parteciperanno Federico Cafiero de Raho (capo della Procura della Repubblica Federico Cafiero de Raho), Ornella Pastore (presidente della sezione misure di prevenzione del tribunale), Olga Tarzia (presidente della sezione gip-gup del tribunale), Luciano Gerardis (presidente del tribunale). Ancora, concluderanno Giuseppe Falcomatà (sindaco), Giuseppe Raffa (presidente della Provincia), Giuseppe Marino (assessore alle politiche comunitarie e sociali del Comune) e Federica Roccisano (assessore al Welfare e al Lavoro della Regione). Pensando Meridiano presenterà all'interno del cantiere il laboratorio "Recycle" coordinato dai giovani responsabili Giuseppe Mangano e Alessia Palermiti, la mostra fotografica "Spazi ReAttivi" di Danilo Emo e Alessia Palermiti, l'esibizione di mimo di Canta e Cammina, la mostra "Riciclo creativo" di Giovanna Cogliandro di Verdidee giovani, la performance pittorica di Alessandro Allegra e il fashion design di Federico Errigo, arricchite dalla partecipazione del partecipazione del conservatorio "Cilea". Saranno presenti i "social" makers del progetto: SoleInsieme, Actionaid, Canta e Cammina, Le cittadine, Libera, Mediterranea Teatro e Verdidee giovani. E gli "urban": Francesco De Meo, Danilo Emo, Rossella Ferrara, Marco Iero, Michela Loi, Fabio Montesano, Ilaria Meduri, Michele Meduri, Valentina Palco e Andrea Procopio. Questo spazio di city making ha risposto anche alla call "ReAzioni Prossime" lanciata dal primo "Festival delle città metropolitane" organizzato a Reggio dall'Istituto nazionale di urbanistica e dal locale Ordine degli architetti per i prossimi 16-17-18 luglio.