Direttore: Aldo Varano    

DIAMANTE (CS). Al Teatro dei Ruderi evento tributo a Pino Daniele

DIAMANTE (CS). Al Teatro dei Ruderi evento tributo a Pino Daniele

“Neri a metà”, è il titolo dell'evento tributo a Pino Daniele, organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Diamante, che si terrà al Teatro dei Ruderi di Cirella, martedì 18   agosto alle 21,30.   Così Roberto Musolino, a cui è affidata la direzione artistica, presenta l’evento : « Il concerto è un tributo al grande artista partenopeo nella cornice, il Teatro dei ruderi, che ha abbracciato Pino Daniele nel suo ultimo concerto in Calabria un anno fa , il 15 agosto. La band "neri a meta" omaggia l'artista con un tributo al femminile, con tre voci splendide, Alessia Labate, giovanissima cantante cosentina, protagonista prima da bambina a Io Canto e poi quest'anno a The Voice nel Team Facchinetti, Tiziana Grezzi, cantante jazz che vanta importanti collaborazioni con jazzisti italiani di chiara fama , Francesca Calabrò cantante pop-jazz di grande livello e vede la partecipazione di musicista e cantanti che rappresentano una buona parte di Sud proveniendo da Campania, Basilicata e , naturalmente, Calabria. Un viaggio musicale tra i più grandi successi dell'artista napoletano ». Ad accompagnarle una band d'eccezione composta da: Gianpio Vetromile, piano; Ivan Volpentesta, chitarra; Fabrizio La Fauci, batteria; Arturo Blundi, Sax; Roberto Musolino, basso. Il concerto vedrà anche la partecipazione straordinaria di: Checco Pallone, Chitarra e tamburi; Salvatore Cauteruccio, fisarmonica; Jacopo Musolino, chitarra. Dice del concerto l'Assessore alla Cultura Franco Maiolino: « Quando, purtroppo, Pino Daniele ci ha lasciati avevo detto che avremmo dovuto dedicargli, proprio a Cirella, un doveroso tributo, nel nostro Teatro dei Ruderi che ha visto la sua ultima straordinaria esibizione in Calabria, un anno fa. E' un concerto che per questo assume un significato speciale, di grande emozione, e che vuole essere un omaggio ad un artista al quale tutti dobbiamo qualcosa, per quello che di bello ci ha dato con le sue canzoni, e per l'influenza che negli ultimi ha avuto sulla musica e in generale, sulla nostra cultura. Sarà la sensibilità e la bravura di un artista come Roberto Musolino, che, con la sua direzione musicale, a rendere sicuramente questa sera ancor più speciale nel nome del grande Pino Daniele, poeta del sud e della sua gente, indimenticabile cantore mediterraneo ».