Direttore: Aldo Varano    

MIRABELLO (PD) su mozione per scongiurare soppressione prefettura Vibo

MIRABELLO (PD) su mozione per scongiurare soppressione prefettura Vibo
Dichiarazione Michele Mirabello, consigliere regionale
Approvata all’unanimità ieri, in Consiglio regionale, la Mozione di iniziativa del consigliere Mirabello M. recante “Soppressione e accorpamento della Prefettura di Vibo Valentia a quella di Catanzaro”, mozione che impegna la Giunta regionale ad adoperarsi per scongiurarne la chiusura.
Mirabello illustrando la mozione in aula ha sottolineato come “ la razionalizzazione delle Prefetture e l’accorpamento dell’Ufficio territoriale di Vibo Valentia con quello di Catanzaro non tiene conto delle specifiche condizioni della provincia di Vibo, che ha registrato negli ultimi anni un aumento dei fenomeni di criminalità e di immigrazione.
Il territorio necessita infatti della presenza dei presidi di controllo , e la prefettura garantisce legalità e sicurezza in un periodo molto particolare, caratterizzato da tante intimidazioni che ricevono troppo spesso imprenditori e amministratori, senza dimenticare il ruolo centrale nella gestione degli sbarchi continui di immigrati”.
“La mozione approvata all'unanimità va nella giusta direzione – ha commentato Mirabello a fine votazione – stabilita una linea unitaria e comune che va nell’esclusiva direzione della difesa del nostro territorio e lancia un segnale preciso al governo.
Ringrazio inoltre i colleghi consiglieri perché da ieri sera questa è una battaglia della Calabria intera e non solo di Vibo Valentia”.