Direttore: Aldo Varano    

DIAMANTE (CS). Il Circolo PD incontra il Sindaco propone "il baratto amministrativo"

DIAMANTE (CS). Il Circolo PD incontra il Sindaco propone "il baratto amministrativo"
Si è svolto nei giorni scorsi un incontro tra la segreteria del circolo Pd "Francesco Principe" , e il Sindaco di Diamante, il Dott. Gaetano Sollazzo." Un ulteriore appuntamento - sottolinea il segretario cittadino Alberto Settembre - che fa seguito a quelli già avvenuti e che sarà seguito da altri , in coerenza con l'intento di avere, attraverso degli incontri periodici, un confronto costante, finalizzato ad un'azione di stimolo e di proposta, con l'Amministrazione Comunale sui temi di maggiore rilevanza della vita cittadina ". Al centro dell'ultimo incontro, l'analisi dell'andamento della stagione estiva appena conclusasi e relative criticità, nell'ambito di un discorso complessivo sull'attuale situazione politico amministrativa. In riferimento all'estate, il Circolo Pd ha innanzitutto posto come problematiche quelle relative al suolo pubblico e all'attività della Polizia Municipale. Riguardo al primo argomento il Pd Diamante, per evitare il ripetersi di confusioni ed incongruenze ha chiesto, per il futuro, l'adozione di regole chiare ed univoche e di strumenti più stringenti di controllo, contro le inosservanze ampiamente riscontrate. Collegato a quest'ultimo aspetto il tema, già sollecitato nei precedenti incontri, di una migliore funzionalità ed organizzazione della Polizia Locale sia sul fronte della viabilità che su quello del controllo del territorio, non sempre adeguato alla complessità che richiede una località turistica importante come Diamante. La segreteria del Pd ha voluto poi affrontare il tema della raccolta differenziata per il quale la delegazione Pd ha rappresentato le criticità riscontrate nel sistema di raccolta. Su questo il Sindaco Sollazzo ha rassicurato sull'imminente sistemazione delle aree di stoccaggio e delle isole ecologiche che apporteranno un miglioramento al servizio. Con riferimento alle zone rurali del territorio comunale la delegazione Pd ha sollecitato, per venire incontro alle esigenze degli utenti, la realizzazione di un sistema di irrigazione pubblico per utilizzo agricolo. Da parte del Sindaco è giunta l'assicurazione che tutti i temi sollecitati dal Circolo Pd saranno tra quelli al centro di una riunione di maggioranza che si terrà nei prossimi giorni. Nel corso dell'incontro , il Sindaco ha illustrato l'andamento dei lavori pubblici in corso in questo periodo a Diamante e Cirella. Tra questi la ripresa del completamento dei lavori di recupero funzionale del Convento dei Minimi di Cirella; l'inizio di quelli riguardante il Museo DAC e il proseguo dei lavori di riqualificazione della torre storica del "Semaforo". Il Sindaco ha comunicato che sono in fase di aggiudicazione i lavori riguardanti il Centro Storico, mentre sono in fase di appalto gli importanti interventi strutturali previsti per il Lungomare di Viale Glauco. In programmazione un tratto dei marciapiedi dell'ex strada provinciale Diamante - Cirella mentre saranno collocati i nuovi condizionatori nel locale Istituto Comprensivo. L'incontro si è concluso con una importante proposta del Circolo Pd: l'adozione, da parte dell'Amministrazione Comunale del cosiddetto "baratto amministrativo", previsto nella legge "Sblocca Italia". Con il "baratto amministrativo" i cittadini rimasti indietro col pagamento di tasse, multe e rette comunali ( è applicabile solo a debiti pregressi e morosità incolpevoli) hanno la possibilità di sanare le pendenze con lavori socialmente utili, come quelli destinati alla cura del verde e alla pulizia delle strade. "Una iniziativa che ha una valenza civica –dice il segretario Settembre – che è stata adottata da diversi comuni e tra questi quello di Milano. Un progetto da realizzarsi in collaborazione con il mondo dell'associazionismo e finalizzato a riavvicinare i cittadini alle istituzioni e nel contempo aiutare chi si trova in difficolta in questo periodo di crisi economica".