Direttore: Aldo Varano    

La Camera approva Mozione PD su trasporti Calabria

La Camera approva Mozione PD su trasporti Calabria
 

La Camera dei deputati ha approvato la mozione tesa a sollecitare la rimozione delle criticità del sistema dei trasporti I in Calabria. La mozione è stata presentata dai deputati calabresi Bruno Bossio prima firmataria, Magorno, Aiello, Battaglia, Censore, Covello, D'Attorre, Oliverio e Stumpo.

Con il voto odierno il Parlamento impegna il Governo ad accelerare la stipula dell'Intesa Generale Quadro in via di definizione tra il Ministero delle infrastrutture e trasporti e la Regione Calabria. 

Come prioritari sono stati indicati interventi relativi ai corridoi stradali ed autostradali, alla riqualificazione ed alla messa in sicurezza della SS106 e della SS 18, ai corridoi ferroviari, a Gioia Tauro, al  sistema portuale calabrese, al sistema aeroportuale. È stata inoltre sollecitata la definitiva conclusione di tutti i lavori connessi all'autostrada Salerno- Reggio Calabria. Assai significativa è la proposta di pervenire ad uno studio di fattibilità per l'alta velocità ferroviaria per i collegamenti tra Roma e Reggio Calabria. Si propone inoltre il potenziamento della direttrice ferroviaria ionica. La mozione propone anche di predisporre le progettazioni per l'interconnessione diretta tra la Stazione Ferroviaria di Lamezia Terme e l'aeroporto. In considerazione delle carenze infrastrutturali che caratterizzano la direttrice ionica si propone il potenziamento degli aeroporti di Crotone e Reggio Calabria. Attenzione è stata rivolta anche al sistema dei collegamenti regionali interagenti con le infrastrutture strategiche (completamento della trasversale delle Serre, potenziamento del collegamento ferroviario Lamezia Terme-Catanzaro Lido, realizzazione di collegamenti metropolitani su ferro per le aree urbane). La. mozione esplicita infine un appello a vigilare affinché sia eliminato il rischio di infiltrazioni malavitose nell'affidamento di appalti e per le concessioni pubbliche per le opere in corso di esecuzione del territorio calabrese.