Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Approvato il bilancio di previsione, Enzo Bruno: "risponderemo alle istanze della comunità"

CATANZARO. Approvato il bilancio di previsione, Enzo Bruno: "risponderemo alle istanze della comunità"
 

“Il bilancio di previsione anno 2015 e pluriennale 2016-2017 della Provincia di Catanzaro ieri è stato approvato dal consiglio con una larghissima maggioranza, con undici voti favorevoli e uno contrario. La predisposizione favorevole di questo importante atto ci consentirà di procedere nella direzione amministrativa che abbiamo imboccato, verso un sempre più radicato e proficuo rapporto con il territorio finalizzato a dare quante più risposte possibile alle istanze delle nostre comunità. Sento il dovere di ringraziare, quindi, gli undici consiglieri provinciali che mi hanno affiancato e, in questo primo anno di consiliatura, non mi hanno fatto mancare il proprio sostegno in un momento amministrativo particolarmente delicato, visto la fase di trasformazione dell’Ente che stiamo gestendo disegnando assieme la nuova Area Vasta”. E’ quanto afferma il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, in merito all’approvazione del consiglio di previsione varato ieri con ampia maggioranza.

 

“Un ringraziamento sentito va ai 58 sindaci presenti che nel corso dell’assemblea convocata per il parere obbligatorio non vincolante, previsto dallo statuto approvato all’unanimità, con il proprio parere favorevole al bilancio di previsione hanno confermato la fiducia all’operato dell’amministrazione provinciale che in questi mesi, nonostante le difficoltà economiche e la confusione normativa relativa al trasferimento di funzione e competenze, continua a garantire un elevata qualità dei servizi nei settori di competenza della nuova Area Vasta: viabilità, trasporti, edilizia scolastica e ambiente. Si tratta del riconoscimento degli sforzi profusi per raccogliere direttamente dal territorio le tante necessità ed esigenze emerse da un confronto continuo e diretto proprio con i sindaci – afferma il presidente Bruno -. Il bilancio di previsione approvato ieri tiene conto, infatti, delle funzioni affidate al nuovo Ente intermedio dalla legge Delrio e destina la maggior parte delle risorse alla manutenzione ordinaria e straordinaria della rete viaria, alla sicurezza dei 36 istituti scolastici di nostra competenza, in tutta la provincia, prevedendo molte opere infrastrutturali per larga parte già finanziate se non, addirittura, ultimate. Nei prossimi giorni incontrerò i sindaci di Catanzaro e Lamezia, che hanno delegato i propri rappresentanti ad esprimere parere negativo al bilancio di previsione, per chiarire nel dettaglio le azioni programmate dall’Ente nei loro comuni che corrispondono ad una percentuale altissima degli investimenti iscritti in bilancio. Un’attenzione a Catanzaro e Lamezia da parte della Provincia che è stata ripagata con un parere negativo strumentale e di parte”.