Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il Dopolavoro Ferroviario adotto l’aiuola di piazza Garibaldi, Falcomatà: «Ottimo biglietto da visita per la città»

REGGIO. Il Dopolavoro Ferroviario adotto l’aiuola di piazza Garibaldi, Falcomatà: «Ottimo biglietto da visita per la città»
 

   

L’iniziativa “Adotta il verde” continua a riscuotere successo a Reggio Calabria. Numerose sono state le adozioni delle aiuole e le richieste crescono di giorno in giorno, interessando non solo il centro cittadino, ma anche le periferie. L’ultima “adozione” in ordine di tempo, interessa l’aiuola di Piazza Garibaldi, di fronte la stazione centrale, adottata dal Dopolavoro Ferroviario. «Questa iniziativa dimostra ancora una volta quanto i cittadini vogliono bene a Reggio - ha commentato il Sindaco Giuseppe Falcomatà - noi lo ribadiamo sempre: la città non si fa da soli. Dobbiamo costruirla tutti insieme facendo leva sulle migliori energie presenti sul territorio. Gli spazi verdi della nostra città per molto tempo sono stati lasciati all’incuria ed all’abbandono. Ma da quando ci siamo insediati molte cose sono cambiate. Oggi tanti cittadini, spesso organizzati in associazioni, partecipano attivamente alla rinascita di Reggio anche attraverso la cura delle aiuole e del verde. È importante valorizzare questi gesti. La partecipazione civica è essenziale per migliorare la città, tenerla pulita e in ordine, a partire dalla cura degli spazi verdi. L’aiuola di Piazza Garibaldi - ha concluso il Sindaco - è un biglietto da visita per chi arriva in treno a Reggio Calabria. Per questo ringraziamo il Dopolavoro Ferroviario che ha deciso di adottarla, contribuendo con un pezzo importante del grande mosaico che insieme vogliamo costruire».