Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. La Camera di Commercio ospita la 25° Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica

COSENZA. La Camera di Commercio ospita la 25° Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica
 

La Camera di Commercio di Cosenza promuove e sostiene l’innovazione tecnologica supportando le imprese provinciali che contribuiscono con la loro attività al progresso tecnologico. “L’Ente camerale - dichiara il presidente Klaus Algieri - sta realizzando una serie di attività con il fine di avvicinare i giovani della nostra provincia al mondo delle imprese, a quello della ricerca e alle professioni tecnico-scientifiche. Dopo aver partecipato con successo alla recente Notte dei Ricercatori dell’Unical, la nostra Camera di Commercio è stata l’unica in tutta Italia a candidarsi e ad ottenere l’approvazione di un progetto da parte del MIUR nell’ambito della 25a Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica, che si terrà sino al prossimo 18 ottobre. In particolare, domani, mercoledì 14 ottobre, presso il nostro Ente, alcune delle imprese più innovative mostreranno agli studenti di alcune scuole superiori della provincia le avanzate tecnologie che utilizzano per fare impresa (droni, disegno per stampe in 3D, wearables, business game, app, laser scanner ecc.). Inoltre - conclude il presidente Algieri -, in questi giorni apriremo il nostro archivio storico per mostrare ai ragazzi la collezione di antichi strumenti utilizzati in passato dalla Camera per la metrologia legale, alcuni dei quali risalenti alla fine dell’Ottocento”. La Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica è una manifestazione promossa dal Ministero dell’Università e della Ricerca che ha il fine di diffondere la Cultura dell’Innovazione e di avvicinare gli studenti e la società civile verso le professioni tecnico-scientifiche. Si tratta di un insieme di iniziative che prendono vita sull’intero territorio nazionale tra centri di ricerca, scuole, industrie e pubbliche amministrazioni. In provincia di Cosenza gli studenti, e coloro i quali vorranno visitare la Camera di Commercio nella mattinata del 14 ottobre, avranno la possibilità di incontrare imprese del territorio che fanno uso di tecnologie innovative in un percorso entusiasmante ed evocativo, che ha come filo conduttore il rapporto indissolubile tra progresso scientifico-tecnologico, imprese e territorio.