Direttore: Aldo Varano    

Contrattualizzazione LSU/LPU. La Cisl chiede una audizione

Contrattualizzazione LSU/LPU. La Cisl chiede una audizione
 

(Dichiarazione congiunta del segretario regionale CISL Calabria Rosy Perrone, del segretario generale FP CISL Calabria Antonio Bevacqua e del segretario generale FELSA CISL Calabria Carlo Barletta).   

Si è svolta oggi presso la sede della CISL Calabria una riunione con le federazioni regionali di categoria FP e FELSA sulla problematica degli LSU/LPU contrattualizzati per l’anno 2015 e da contrattualizzare per gli anni 2016 e 2017 nella Pubblica Amministrazione. Nel corso della riunione è emerso che la Regione Calabria deve ancora liquidare il 40% di 38 mln di euro stanziati per l’anno 2015 per la chiusura del pagamento delle spettanze. In virtù di ciò, si è deciso di chiedere un’audizione in Commissione Bilancio per fare il punto con la Regione Calabria riguardo la comunicazione predisposta in data 25 settembre 2015, a firma del Presidente Oliverio e dell’Assessore al Lavoro Roccisano, relativa al trasferimento del rimanente 40% dei 38 mln già destinati alla contrattualizzazione degli LSU/LPU per l’anno 2015. 

Si è espressa, inoltre, forte preoccupazione anche per l’assenza di notizie riguardo i 50 mln di euro previsti dal finanziamento governativo, per la contrattualizzazione anno 2016 che, tra l’altro, non risultano inseriti in Legge di stabilità. Si ritiene opportuno investire del problema la Confederazione nazionale.