Direttore: Aldo Varano    

Maltempo. Dieni, Morra, Nesci, Parentela (M5S): “la Regione non usa i fondi contro il dissesto”

Maltempo. Dieni, Morra, Nesci, Parentela (M5S): “la Regione non usa i fondi contro il dissesto”
 

  

“Lo sapevamo da tempo e il Governo l’ha confermato: la Regione Calabria non ha usato i fondi per contrastare il dissesto idrogeologico.” Lo affermano i parlamentari del Movimento 5 Stelle Federica Dieni, Nicola Morra, Dalila Nesci e Paolo Parentela  a margine di un incontro con il Ministro dell’ambiente Galletti. "Fino ad un anno fa il Pd rimproverava a Scopelliti il fatto che dei 220 milioni stanziati contro il dissesto, ne fossero stati utilizzati solo 20. Ad un anno di giunta Oliverio e dopo due alluvioni, il contatore è fermo a 23 milioni e 400 mila euro.” “Come se non bastasse – continuano i parlamentari – la Calabria è molto indietro sulla progettazione che, se effettuata, le permetterebbe di accedere ad ulteriori stanziamenti nell’ambito del Piano nazionale contro il dissesto idrogeologico. Sono infatti 30 progetti su 482 ad essere giunti ad una fase di progettazione esecutiva, mentre gli altri sono ancora in fase preliminare. Persino riguardo allo stato d’emergenza il Dipartimento della Protezione Civile attende ancora documentazione da Catanzaro.”  “Quando si assiste ad un tale sfoggio d’incapacità amministrativa- concludono Dieni, Morra, Nesci e Parentela – i disastri che abbiamo visto in questi giorni sono un’inevitabile conseguenza. E mentre noi siamo impegnati a lottare col Governo per ottenere risorse per contrastare l’emergenza è intollerabile che l’inefficienza della Regione bruci tempo e risorse sulla pelle dei calabresi."