Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Due cognati arrestati per armi

REGGIO. Due cognati arrestati per armi
Processato per direttissima ed ora in attesa di giudizio un cittadino reggino, già noto alle forze dell'ordine, cui il prefetto aveva vietato la detenzione di armi. La Guardia di Finanza ha anche arrestato il cognato (processato anche lui per direttissima ed ora in attesa di giudizio) che aveva nascosto illecitamente una pistola dell'uomo, una beretta modello 98fs. Durante una perquisizione in casa del cognato sono state trovate altre armi, da lui regolarmente detenute, che sono state ritirate in via cautelativa: un revolver calibro 357 magnum marca smithe wesson modello 686, una pistola beretta modello 98 e un fucile da caccia automatico calibro 12 marca beretta modello 303 con relative munizioni e caricatore.