Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. CGIL FP ha inaugurato la sede sindacale presso l'Ospedale "Bianchi Melacrino Morelli"

REGGIO. CGIL FP ha inaugurato la sede sindacale presso l'Ospedale "Bianchi Melacrino Morelli"
 

La Funzione Pubblica CGIL di Reggio Calabria, in data 1 dicembre ha inaugurato la propria sede sindacale presso l'Azienda Ospedaliera "Bianchi Melacrino Morelli" di Reggio Calabria. La Segretaria generale,Alessandra Baldari,ha ringraziato il Commissario Frank Benedetto, il direttore amministrativo Carpentieri ed il direttore sanitario Doldo ed ha illustrato le attività di tutela collettiva a partire dalle problematiche di salute e sicurezza sul luogo di lavoro per le quali il delegato aziendale, Francesco Fronda, diffonderà attraverso un questionario conoscitivo ed ha sollecitato la direzione ad incalzare gli organi regionali competenti per completare il processo di assunzioni secondo le esigenze dell'Azienda, tenendo conto dell'applicazione ormai senza più deroghe del decreto 66/2003 che obbliga alle 11 ore di riposo per ogni operatore sanitario., possibile solo a fronte di ulteriori assunzioni. Il Commissario Benedetto, intervenendo, ha sottolineato che la consegna della sede sta nei normali atti gestionali che, nel rispetto delle relazioni sindacali, dovrebbero essere scontati  e che le attività della sua gestione sono orientate all'umanizzazione dei rapporti non solo con i pazienti , ma anche con i lavoratori e le loro rappresentanze, nel rispetto dei ruoli e creando collaborazioni e sinergie per operare tutti in unica direzione : il benessere di pazienti e lavoratori e la soluzione delle tante criticità dovute a pesanti eredità ed al piano di rientro che già da molti anni ha mandato in asfissia la possibilità di mantenere organici adeguati ai carichi di lavoro sempre crescenti.

 

Per la CGIL sono intervenuti anche il Segretario generale della FIOM, Antonio Pensabene, che porgendo gli auguri di buon lavoro ha offerto alla Funzione Pubblica la collaborazione della categoria dei metalmeccanici presente in Azienda con i  lavoratori delle manutenzioni, poi il responsabile del Caaf della CGIL, Roberto Diano,  ha illustrato con grande professionalità   I servizi fiscali che saranno offerti e garantiti dalla sua presenza nella nuova sede,;così come la delegata INCA, Carmen Russo, esperta di previdenza e tutela individuale dei lavoratori del pubblico impiego, ma anche di bonus e diritti  dalla nascita alla pensione,introdotti  anche da recenti normative, ha garantito la presenza periodica.

      

Anche l'avv. Carpentieri  ed il dott. Doldo hanno fatto gli auguri di buon lavoro, sottolineando  l'importanza di buone e corrette   Relazioni Sindacali utili alla vita dell'azienda  che ha certamente come prima criticità la carenza di personale, rispetto  alla quale si concentreranno gli sforzi per superarla.
Infine, ha portato i saluti e gli auguri la Segretaria generale della Confederazione, Mimma Pacifici, che ha sottolineato la necessità di un lavoro unitario e sinergico attorno ad una struttura di primaria importanza per il numero di lavoratori presenti, ma anche per tutta la cittadinanza, specificando che vanno messe in campo azioni congiunte di proposta per un'organizzazione sanitaria all'altezza della Città metropolitana.