Direttore: Aldo Varano    

ETNA. Su twitter vola l'Area Nera dello Stretto

ETNA. Su twitter vola l'Area Nera dello Stretto
Macchine ricoperte di cenere. Un velo nero  sulle strade e i marciapiedi. Ma anche l'immagine del vulcano Etna in  attività. Da Reggio Calabria a Messina, su twitter vola l'hashtag  #Etna con gli utenti che fanno a gara per documentare, con foto varie, la città 'nera', il risveglio sotto la cenere dopo l'eruzione notturna dell'Etna.      ''Questa mattina ci siamo svegliati così..'', twitta Smery postando la foto di un cielo nero. ''Etna fumante dall'autostrada  Catania-Messina!'', cinguetta un altro, allegando la foto del vulcano. ''Pioggia nera, l'Etna ha fatto il ruttino'', scrive Antonio. ''Sul  traghetto #Messina Villa S. Giovanni. È tutto una nube di cenere.  #Etna'', twitta Luciana. ''Dispiace molto per i disagi, ma quanto è  affascinante vedere la forza della natura #Etna'', confessa Nicolò.  ''La gente sogna di svegliarsi con la città imbiancata,io mi sono  svegliata con la città Nera #Etna'', si legge ancora.