Direttore: Aldo Varano    

CATANZAO . Marrelli Hospital incontra i commissari della sanità regionale

CATANZAO . Marrelli Hospital incontra i commissari della sanità regionale

Si è concluso da poco, a Catanzaro presso Palazzo Alemanni, l'incontro tra i vertici del Marrelli Hospital, il commissario per la sanità in Calabria, Massimo Scura ed il sub commissario Andrea Urbani. Accompagnati dal Sindaco della Città di Crotone, Peppino Vallone, il Presidente del Consiglio comunale, Arturo Crugliano Pantisano, il consigliere regionale, Flora Sculco, il presidente di Confindustria, Michele Lucente e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali provinciali, Mimmo Tomaino (Uil) e Pasquale Scerra (Cisl), i rappresentanti del Marrelli Hospital hanno avuto la conferma che il decreto sui fabbisogni sanitari di posti letto da destinare ai privati è stato trasmesso stamane al ministero della salute  per il definitivo via libera.
Il commissario Scura ha sostenuto che come promesso, avendone concordato nei giorni scorsi il testo ed i contenuti, nel corso delle prossime ore dovrebbe ricevere il parere positivo dei ministeri. A quel punto, la predisposizione di una delibera dipartimentale del dg Fatarella richiederebbe al Sindaco l'autorizzazione alla realizzazione che, trasmessa sia al dipartimento che allo stesso ufficio del commissario consentirebbe a quest'ultimo di decretare l'autorizzazione all'esercizio dell'attività sanitaria del Marrelli Hospital. D'intesa con le istituzioni locali e le stesse organizzazioni sindacali è stato deciso di convocare entro questa settimana il tavolo tecnico che dovrà sottoscrivere, entro fine anno, l'accordo sindacale in favore delle maestranze del Marrelli Hospital; accordo che deve essere sottoscritto prima del 31 dicembre per non far perdere i benefici previsti dalla norma del Jobs Act.

Il medico/imprenditore Massimo Marrelli ha voluto ringraziare le istituzioni che con la loro presenza hanno testimoniato una fattiva vicinanza alla vicenda, a dimostrazione che quando si è tutti uniti le battaglie si possono vincere. «Attendiamo fiduciosi che entro fine anno ci sia la definita apertura della struttura», con queste parole il dott. Marrelli ha concluso l’incontro.