Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Pranzo di Natale con i poveri nella Chiesa Cattedrale, Abramo: "non possiamo voltarci dall'altra parte"

CATANZARO. Pranzo di Natale con i poveri nella Chiesa Cattedrale, Abramo: "non possiamo voltarci dall'altra parte"

Festeggiare in anticipo l’arrivo del Natale all’insegna della solidarietà “con e per i poveri”. È quanto avvenuto oggi nei locali della chiesa Cattedrale con un pranzo speciale servito dal sindaco Sergio Abramo e dall’arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace mons. Vincenzo Bertolone, insieme ad altri volontari.

“Catanzaro è una città solidale, lo è da sempre – ha detto il sindaco Abramo -. Dinanzi a una situazione di disagio che coinvolge così tante persone non possiamo voltarci dall’altra parte, ma occorre lavorare costantemente perché tali difficoltà si riducano sempre di più. Proprio questa mattina abbiamo approvato in Giunta una delibera che sostiene economicamente le parrocchie cittadine che erogano pasti alle famiglie indigenti. L’impegno dell’Amministrazione comunale nell’affrontare in modo concreto i problemi dei cittadini che vivono in condizioni svantaggiate è continuo. Le emergenze, purtroppo, si moltiplicano e i fondi a disposizione, a causa dei tagli sempre più pesanti effettuati dal Governo centrale, sono sempre più risicati. Ma la nostra attenzione non si ferma. Già numerosi sono gli interventi che il settore politiche sociali del Comune ha previsto nei confronti dei meno abbienti, ma tanto va ancora fatto. Ne siamo consapevoli e, soprattutto, non faremo mai mancare la nostra vicinanza a chi ne ha veramente bisogno. Una tavola dominata dall’allegria e dalla semplicità è riuscita a portare nella vita dei circa 150 ospiti un momento di spensieratezza. L’iniziativa di oggi, sostenuta con estrema sensibilità dal nostro arcivescovo, assume un significato di assoluta importanza. L’aver consentito agli ospiti di ritrovarsi insieme come una grande famiglia è stato meraviglioso”.