Direttore: Aldo Varano    

MAGORNO (PD) su minacce allo Sporting Locri: "sostegno a questa bella realtà"

MAGORNO (PD) su minacce allo Sporting Locri: "sostegno a questa bella realtà"
ReP
"La notizia della chiusura della Sporting Locri, Squadra di calcio femminile impegnata nella serie A nazionale, è un brutto colpo ad un territorio complesso e aspro, dove chi non si arrende alla prepotenza mafiosa e combatte quotidianamente all’insegna dei valori della solidarietà e dell’altruismo ha bisogno di essere sostenuto”. E’ quanto afferma il segretario regionale del Partito democratico, on. Ernesto Magorno nell’esprimere solidarietà alla società di Locri ed in particolare il presidente Ferdinando Armeni vittima di minacce e del danneggiamento della propria auto. “Alle atlete, ai dirigenti della squadra e a tutta Locri va tutto il mio sostegno, e quello dell’interno Partito democratico affinché, presto, questa bella realtà possa tornare a dare lustro al territorio – dice ancora Magorno -. Sarò al fianco del presidente della Commissione antimafia calabrese, Arturo Bova, nella visita che terrà nei prossimi giorni a Locri. Quanti operano in settori come lo sport e lavoro accanto alle giovani generazioni per radicare ogni giorno il seme della cultura della legalità e della trasparenza attraverso valori sani, come la fratellanza che si alimenta dello spirito di squadra, compiono un meritorio impegno sociale che deve essere tutelato”.