Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. L'Assessore Neto: «pronti i modelli per la tassa di soggiorno. Genererà utili sul territorio senza gravare sulle spalle dei cittadini»

REGGIO. L'Assessore Neto: «pronti i modelli per la tassa di soggiorno. Genererà utili sul territorio senza gravare sulle spalle dei cittadini»
 

 

  Rep
 «Saranno disponibili nei prossimi giorni sul portale del Comune i modelli e le indicazioni utili che consentiranno l'applicazione della tassa di soggiorno da parte delle strutture ricettive cittadine. Nelle scorse settimane abbiamo ordinato la creazione di un software specifico che agevolerà ancora di più lo strumento, consentendo di comunicare gli adempimenti in maniera semplice e veloce. Un obiettivo che contiamo di raggiungere nelle prossime settimane, mettendo a disposizione degli operatori un sistema smart, moderno ed efficiente». E' quanto annuncia l'Assessore alle Attività Produttive del Comune di Reggio Calabria Mattia Neto.   L'applicazione della tassa, nei modi e nei tempi previsti dalla legge, recherà notevoli vantaggi al sistema turistico cittadino - ha spiegato l'Assessore - generando un utile da impiegare per il miglioramento dei servizi, la manutenzione delle tante attrattive culturali presenti sul territorio cittadino ed altri interventi connessi al settore turistico che, in questo modo, finanziandosi con i proventi della tassa di soggiorno, non graveranno sui cittadini di Reggio Calabria».  

l miglioramento dei servizi - ha aggiunto - e le altre iniziative disposte dall'Amministrazione, sono presupposti essenziali per la rappresentazione esterna della città, nei circuiti di promozione nazionali ed internazionali, generando un reale beneficio nei confronti della città a differenza di quanto avveniva in passato quando alle manifestazioni turistiche si recavano pletore di “efficienti turisti” istituzionali a carico delle casse comunali, con i risultati disastrosi ereditati dall’attuale amministrazione soprattutto in termini finanziari». «Riteniamo finito quel tempo – ha concluso l'Assessore Neto - e confermiamo la volontà e l’interesse di continuare a ricercare con i rappresentanti di settore, la via per meglio valorizzare le risorse turistiche di cui dispone la città, ben consapevoli di esser partiti praticamente da zero, considerando lo stato comatoso in cui abbiamo trovato l'intero settore turistico».