Direttore: Aldo Varano    

CARIDI (FI): "atti intimidatori all'ordine del giorno: solidarietà e vicinanza"

CARIDI (FI): "atti intimidatori all'ordine del giorno: solidarietà e vicinanza"

Rep

"Assistiamo quotidianamente ad atti intimidatori ed al progredire della criminalità organizzata che attacca tutto e tutti. La solidarietà espressa e le dimostrazioni di vicinanza non sono sufficienti per comprendere l’arrancare dello Stato che dovrebbe mostrarsi maggiormente vicino. Nel crotonese è stata presa di mira dalla malavita la ditta Autolinee Romano, sita in Via Ruffo; anche questo un gesto eclatante che provoca paura e sgomento in piena notte a causa di una bomba carta che ha fatto esplodere la saracinesca del garage. Recentemente, un’altra ditta storica, legata ai trasporti, è stata vigliaccamente rasa al suolo dalla mafia; un incendio doloso ha infatti paralizzato la ditta Federico. Ma non è certamente la fine in quanto, anche il presidente di Confindustria di Reggio Calabria, Andrea Cuzzocrea, è stato vittima, in questi giorni, di un atto vile da parte della criminalità organizzata; è stato messo, infatti, in fiamme un mezzo della propria azienda, Aet srl, sita in Mortara di Pellaro, con amministratore Tonino Martino. Uno scempio, soprattutto nell’ultimo periodo, caratterizzato da una serie di atti intimidatori e manifestazioni di bassezza che dovrebbero attivare maggiormente lo Stato, le Forze dell’Ordine e l’intera cittadinanza nel denunciare e tentare di estirpare la malavita dalla faccia della nostra terra."
 
Senatore Antonio Caridi (Forza Italia)