Direttore: Aldo Varano    

SCULCO (CiR) sulla proposta Crotone capitale italiana della cultura

SCULCO (CiR) sulla proposta Crotone capitale italiana della cultura
 

La proposta del Rotary Club di candidare Crotone a capitale italiana della cultura mi vede particolarmente felice e offro subito la mia incondizionata disponibilità a condividere il progetto e tutto ciò che occorre fare per realizzarlo”. Lo sostiene la consigliera regionale di Calabria in Rete Flora Sculco che ha comunicato il suo apprezzamento nel corso di una telefonata al past president Pasquale Scalise. Aggiunge Sculco: “Non c’è bisogno di sottolineare le potenzialità di una città che ha una storia plurimillenaria che la rendono unica e straordinariamente suggestiva, né i vantaggi che si avrebbero qualora l’idea trovasse riscontro. La sfida lanciata dal Rotary Crotone assume, poi, in questo particolare frangente di difficoltà generale per la Calabria e per territori come il nostro, un valore di enorme rilievo, perché invita tutti a superare inerzie e rassegnazione e ad unire le energie e le risorse umane di cui disponiamo per trasformare le emergenze in opportunità”.