Direttore: Aldo Varano    

'Ndrangheta: Sabella e Gasparri: "Klaus Davi non deve essere lasciato solo"

'Ndrangheta: Sabella e Gasparri: "Klaus Davi non deve essere lasciato solo"

 

 "Il suo impegno in Calabria  ha tutta la mia ammirazione perche' si sta esponendo in prima persona contro le cosche calabresi, in primis i De Stefano , molti esponenti dei quali sono stati arrestati proprio stamattina  a Reggio Calabria". Lo ha dichiarato in un video  postato su twitter dallo stesso Davi il magistrato Alfonso Sabella a proposito dell'episodio avvenuto sabato scorso  a Reggio Calabria, in cui un finto carabiniere ha fotografato il giornalista sotto la casa del presunto boss EddyBranca. "Il mio consiglio e'  che lei non rimanga solo in questa battaglia contro la Ndrangheta   notoriamente la mafia piu' sanguinaria e vendicativa. Mi auguro che il suo impegno di giornalista possa proseguire visto il coraggio che ha dimostrato". Anche Maurizio Gasparri ha mandato un messaggio di solidarieta' a Klaus Davi su twitter :"solidarieta' a Klaus per l' episodio  di Reggio Calabria" si legge nel messaggio postato dal vice presidente del Senato.