Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Alla Provincia iniziativa promossa dal Comitato 4 febbraio per la Democrazia Costituzionale

REGGIO. Alla Provincia iniziativa promossa dal Comitato 4 febbraio per la Democrazia Costituzionale
 

Martedì 22 marzo alle ore 17,30 presso il salone della Provincia Piazza Italia, si svolgerà una importante iniziativa promossa dal “Comitato Provinciale 4 febbraio per la Democrazia Costituzionale Reggio Calabria”.L’iniziativa è volta a spiegare bene ai cittadini perché è importante partecipare ai referendum Costituzionali, strumento fondamentale per arginare la deriva di democrazia che la società italiana stà vivedo negli ultimi tempi. Si stà operando un vero e proprio smantellamento della nostra Costituzione; anche attraverso una modifica dell’assetto dello Stato con la concentrazione del potere a pochi.  La Carta Costituzionale ha sempre avuto la sua forza nell’articolazione dei poteri in senso plurale e partecipato egualmente su tutto il territorio nazionale, mentre il vero obiettivo della riforma è lo sbilanciamento delle decisioni istituzionalmente importanti a favore dell'esecutivo;Ciò è inaccettabile e per questo chiediamo a tutti coloro che credono nel valore della democrazia di partecipare con decisione alla campagna referendaria; partecipare alla raccolta delle firme ormai prossima e poi votare ai prossimi referendum costituzionali per fermare tale disegno autoritario. Il fronte (associazioni, organizzazioni politiche e sindacali, movimenti) che si oppone alle scelte del Governo Renzi che vanno dalla riforma (deforma) del Senato, alla nuova Legge Elettorale si allarga ogni giorno ed oggi acquisisce un importante contributo: il Consiglio Comunale svoltosi il giorno 18 marzo 2016 ha espresso l’Adesione del Comune di Polistena al Comitato per la difesa della Costituzione in vista del referendum confermativo.Nella speranza che la scelta fatta dal Civico Consesso di Polistena venga emulata da tante altre amministrazioni, il lavoro del Comitato prosegue con l’organizzazione dell’iniziativa del 22 marzo che sarà introdotta dal Referente del Comitato Nazionale Dott. Domenico Gallo, e che vedrà la partecipazione dei firmatari del Comitato 4 febbraio, personalità, rappresentanti istituzionali. I cittadini sono invitati a partecipare.

 

Il Referente Provinciale del Comitato 

Lorenzo Fascì