Direttore: Aldo Varano    

Bruxelles: Cgil-Cisl-Uil Calabria, "colpito il cuore dell'Europa"

Bruxelles: Cgil-Cisl-Uil Calabria, "colpito il cuore dell'Europa"
 Anche in Calabria bandiere a mezz'asta listate a lutto presso le sedi sindacali per esprimere dolore e solidarieta' ai familiari delle vittime e all'intero popolo belga a seguito degli attentati terroristici avvenuti ieri a Bruxelles. "Aver scelto Bruxelles ha il significato preciso di colpire il cuore dell'Europa - affermano i segretari di Cgil, Cisl e Uil della Calabria, Michele Gravano, Paolo Tramonti e Santo Biondo - e dimostra l'assoluta necessita' di elevare gli standard di sicurezza, nonche' l'urgenza di accelerare al massimo i processi di integrazione, non solo monetaria, tra gli Stati membri. Solo un'Europa unita in grado di sostenere e promuovere, pace, integrazione, accoglienza puo' farcela a contrastare nazionalismi, populismi e fondamentalismi. Terrorismo, crisi economica, immigrazione sono temi epocali che ci pongono davanti a grandi sfide rispetto alle quali il sindacato, come sempre nei momenti piu' difficili della storia, non intende tirarsi indietro".