Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Burrone: "bene i lavori di manutenzione nel centro cittadino"

REGGIO. Burrone: "bene i lavori di manutenzione nel centro cittadino"
 

ReP

   

«La vittoria della vertenza al Tar per la posa in opera dei lampioni sul Corso Garibaldi è un'ottima notizia che da il segno del buon lavoro di questa Amministrazione. Una dopo l'altra tutte le situazioni atavicamente bloccate vengono portate a galla e risolte. Dopo il grande banchetto sulle spalle dei reggini e qualche anno di stasi assoluta la città ha ripreso a camminare e adesso possiamo guardare con maggiore fiducia al futuro più prossimo, nell'ottica dello sviluppo del territorio e dell'economia, anche e soprattutto in ottica turistica». E' quanto dichiara in una nota il consigliere comunale di Reset Filippo Burrone. «Quando tutti i lavori in corso saranno completati, speriamo nel minor tempo possibile, il nostro centro cittadino si trasformerà in un vero e proprio museo a cielo aperto - ha aggiunto Burrone - il dinamismo dimostrato dall'Amministrazione ha fatto si che in questi giorni si stia procedendo in un'opera di manutenzione generale del verde pubblico in tutta la zona del centro. Le manifestazioni di tipo culturale previste sempre nel settore dell'ambiente e la buona volontà di tantissimi cittadini, associazioni e imprese completeranno il quadro con le adozioni nel programma “Adotta il verde”» «L'altra buona notizia arriva direttamente dal fiore all'occhiello della città in ottica turistica e culturale. Parlo del Museo Nazionale della Magna Grecia, che nell'ultimo weekend pasquale è stato letteralmente preso d'assalto da migliaia di visitatori. Ed è bene precisare che siamo solo all'inizio considerando che l'inaugurazione ufficiale, prevista per la fine del prossimo mese di aprile, segnerà una nuova era per il nostro Museo, fornendo un impulso importante all'offerta turistica cittadina, ora completata da alcune strutture da tempo dimenticate come il Castello Aragonese, il Teatro Cilea, la Pinacoteca Civica e il Miramare».  «L'arrivo della primavera segna insomma un risveglio importante per il comprensorio urbano - ha concluso il consigliere Burrone - grazie alle iniziative disposte dal Sindaco Falcomatà, la città si prepara ad accogliere, con l'arrivo della bella stagione, migliaia di turisti che fino ad un anno fa parlavano di Reggio come una città fantasma sepolta dai rifiuti».