Direttore: Aldo Varano    

Caporalato: nuova operazione in provincia Reggio, e' la 16/ma

Caporalato: nuova operazione in provincia Reggio, e' la 16/ma
 "Continua senza soluzione di continuita' l'attivita' di prevenzione e di contrasto al caporalato e al lavoro nero e illegale". E' quanto si afferma in un comunicato della Prefettura di Reggio Calabria. "L'operazione interforze eseguita oggi, disposta nell'ambito della Direttiva del Ministro dell'Interno del 23 aprile 2014 denominata 'Focus 'ndrangheta-Piano d'azione nazionale e transnazionale' - si aggiunge - ha riguardato due aziende agricole ed un cantiere edile siti nel territorio della Locride, e specificatamente nei comuni di Plati' e San Luca. Nel corso dell'operazione, la sedicesima, da quando il Prefetto di Reggio Calabria nel novembre del decorso anno ha avviato le prime pianificazioni operative, sono state identificate 24 persone (tra cui 15 stranieri), due delle quali sono state denunciate ex art. 603 bis c.p.. Significativo e' stato l'esito dei controlli, sfociati in due sanzioni amministrative, per complessivi euro 97.160,00, per mancata formale assunzione di lavoratori, omessa tenuta dei registri di carico e scarico di rifiuti speciali e per mancata autorizzazione di uso di un pozzo di acque pubbliche". "L'attivita' del cantiere edile, in considerazione delle irregolarita' riscontrate - conclude il comunicato - e' stata sospesa".