REGGIO. Rinviato il processo sul fallimento della Sogas

REGGIO. Rinviato il processo sul fallimento della Sogas
I legali di Sogas hanno ottenuto un rinvio del procedimento per fallimento della societa' di gestione dell'aeroporto di Reggio Calabria. L'istanza presentata dai legali e' stata accolta dal giudice Katia Asciutto che ha fissato la prossima udienza al 10 ottobre. Una richiesta motivata dagli avvocati di Sogas per completare la ricapitalizzazione della societa'. Nelle ultime settimane, vari incontri mirati alla ricapitalizzazione della societa' si sono conclusi con accordi parziali, ma ancora non si e' arrivati ne' alla sottoscrizione di un nuovo patto di capitale fra i soci, tanto meno ci sono stati versamenti. Solo questione di tempo, dicono dalla Sogas, i cui rappresentanti hanno chiesto al giudice alcune settimane di tempo anche per poter partecipare al bando Enac per la gestione dello scalo. Nel febbraio scorso, l'Ente nazionale per l'aviazione civile ha decretato la decadenza dell'affidamento della concessione dello scalo per carenza dei requisiti economico-finanziari necessari.