Direttore: Aldo Varano    

Nicodemo Oliverio (Pd) Le primarie non possono venire usare da vecchi arnesi del Cdx per riciclarsi

Nicodemo Oliverio (Pd) Le primarie non possono venire usare da vecchi arnesi del Cdx per riciclarsi

"Approfittando delle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione, sta succedendo che coloro che in passato sono stati cacciati dalla porta, stanno rientrando dalla finestra". Lo afferma, in una nota, il deputato del Pd Nicodemo Oliverio.

"Si tratta - prosegue - di personaggi politici molto discussi, tutt'ora protagonisti e corresponsabili del disastro amministrativo e politico prodotto da Scopelliti e dalla sua Giunta. Personaggi di primo piano del centrodestra che provano a riciclarsi e tentano di occupare posti di potere, saltando sulla zattera del Pd.

Sbagliano moltissimo coloro che, protagonisti principali delle primarie del Pd, si adoperano direttamente o indirettamente, a fare spazio a simili personaggi. Il Pd non può diventare il refugium peccatorum per quanti usano la politica e le istituzioni in modo assolutamente spregiudicato. La Calabria ha bisogno di fare luce e chiarezza su quanto e' accaduto in questi anni in Regione.

Ed e' per questo motivo che deve prendere in maniera netta e inequivocabile le distanze dai saltimbanco senza ritegno, disposti a tutto pur di rimare sempre alla luce del sole. Chiediamo che nel Pd, quanti concorrono alle primarie per la presidenza della Regione, dicano chiaramente che non c'e' spazio per queste persone e per questo modo di fare politica e che ogni tentativo di sfruttare il carro delle primarie sara' respinto con estrema chiarezza". "Occorre gridare un no forte - conclude Oliverio - a qualsiasi forma di inciucio, soprattutto con gli eterni protagonisti degli ultimi disastrosi anni di governo inCalabria. E' necessario mettere in campo un po' di responsabilita', e rispetto, solo rispetto, verso chi e' sempre stato dalla parte giusta. Il Pd non e' una casa con le porte girevoli".