Direttore: Aldo Varano    

CESA (Udc) Cdx e Csx mi tirano dalla giacca, ma sceglieremo su uomini e programmi

CESA (Udc) Cdx e Csx mi tirano dalla giacca, ma sceglieremo su uomini e programmi

''In Calabria abbiamo una squadra di amici, che ha dato tanto a questa regione, autorevole, e che vogliamo rimettere al centro dell'iniziativa politica anche per le prossime elezioni regionali. La scelta la faremo sull'uomo e, soprattutto, sul programma''.

Lo ha detto il segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa, a Lamezia Terme, nel corso di un incontro con i dirigenti, i consiglieri regionali e gli amministratori locali del partito in vista dei prossimi appuntamenti elettorali in Calabria. ''Prenderemo una serie di iniziative nei prossimi giorni - ha aggiunto Cesa - su temi concreti ed e' questo il motivo della mia presenza qui nella provincia di Catanzaro. Nelle passate elezioni noi abbiamo fatto delle scelte legate agli uomini: abbiamo scelto Caldoro in Campania e Scopelliti qui in Calabria; abbiamo fatto degli accordi sulle persone. Non mi sembra che qui ci siano ancora delle idee chiare, ne' a destra ne' a sinistra, su ipotetici candidati''.

Alla domanda su un possibile candidato del partito alla Presidenza della Regione, Cesa ha risposto: ''perche' no, perche' non candidare uno dei nostri? In questo momento, a Roma - ha aggiunto - vengo tirato dalla giacca sia dal centrodestra che dal centrosinistra, che vogliono dialogare con l'Udc. Cosa che faremo nei prossimi giorni, probabilmente anche domani o dopodomani con il centrodestra e poi con il Pd valuteremo. Non avendo ancora un interlocutore preciso dobbiamo attendere anche gli esiti delle scelte che faranno gli altri schieramenti. Poi apriremo un confronto sia sulle persone ma soprattutto sul programma perche' dobbiamo dare risposte concrete alla gente. In Calabria, in questi anni, noi lo abbiamo fatto con gli assessori all'Agricoltura e all'Innovazione, con il presidente del Consiglio regionale e con tutta una squadra di persone che, in Consiglio regionale, ha messo al centro dell'iniziativa politica l'interesse della regione''. ''Io, da segretario del partito - ha concluso Cesa - posso testimoniare che ogni volta che li ho incontrati, anche quando sono venuti a Roma, hanno dimostrato di fare gli interessi di questa regione. Rimettiamo al centro la correttezza che abbiamo avuto anche in questi anni''.