Direttore: Aldo Varano    

LOCRI. Nasce l’Archeoclub. Monteleone: s’è avverato un sogno

LOCRI. Nasce l’Archeoclub. Monteleone: s’è avverato un sogno

archeoclublocri 

- «Si è avverato un sogno in cui ho tanto creduto, ne sono felice». Esprime grande soddisfazione Nicola Monteleone, presidente del neonato Archeoclub di Locri. «L’obiettivo è quello di creare delle sinergie socio-culturali nonché riuscire a valorizzazione al massimo le nostre bellezze artistiche e la nostra storia – dice Monteleone –. Vogliamo dare vita a un progetto solido, di approfondimento e studio, che si estenda fuori dai confini regionali. Siamo in contatto con l’Archeoclub di Gela e con quello di Siponto, pensiamo a una sorta di gemellaggio che ci consentirà di promuovere, far conoscere e tutelare il nostro patrimonio culturale e le nostre tradizioni».

Intanto l'apertura della sezione locrese della prestigiosa associazione culturale è stata festeggiata, il 3 aprile scorso, con una visita guidata al parco archeologico di Locri Epizefiri. Tantissimi i partecipanti, di cui molti soci.

Hanno portato il loro augurio, tra gli altri, lo storico Pino Macrì, il prof. Giuseppe Mantella, restauratore del cavaliere di Marafioti, e la preside Maria Macrì. «Una bellissima giornata per cui ringraziamo la direttrice del Museo, Rossella Agostino, che ci sostiene e ci incoraggia – aggiunge Nicola Monteleone –.

Erano presenti anche il sindaco di Monasterace De Leo, insieme all'assessore alla cultura Maria Marchione».

Le elezioni alle cariche sociali hanno visto la nomina presidente di Nicola Monteleone, della vicepresidente Tiziana Romeo, della segretaria Paola Mafrici e della consigliera Carmela Commisso.