Direttore: Aldo Varano    

PALMI. La banda degli onesti nel Festival della letteratura e del diritto (i dettagli)

PALMI. La banda degli onesti nel Festival della letteratura e del diritto (i dettagli)
letteratura e diritto La felice iniziativa culturale messa in atto dalla “Banda degli Onesti”, culminerà nei primi giorni del mese, nel “Festival della letteratura e del diritto”- Citta’ di Palmi”, precisamente il 3-4-5 maggio.

La tematica-chiave delle varie manifestazioni, talune itineranti, anche a Reggio Calabria, Rosarno, Taurianova, Polistena Cittanova e Cinquefrondi sarà “La follia tra letteratura e diritto”.

Nel segno della contaminazione tra generi artistici, si alterneranno letture di autori contemporanei a classici del teatro di ogni tempo, rappresentazioni dialogiche, spettacoli musicali e interventi di giuristi di fama.

Nella tradizione del Festival è previsto anche un “processo” che sarà tenuto in un’autentica aula di tribunale con accusa e difesa svolte da illustri giuristi.

Quest’anno, l’imputato sarà il visionario eroe di Cervantes, Don Chisciotte e l’intero uditorio svolgerà la funzione di giuria popolare esprimendosi per l’assoluzione o per la condanna. L’evento conclusivo, in cui sarà presente il giornalista e scrittore Paolo Rumiz, autore tra l’altro del volume “Maschere per un massacro” sarà incentrato sulla follia collettiva determinata dalla guerra dipartendo l’analisi dagli scritti di Elias Canetti per approdare alle dinamiche delle vicende balcaniche.

Un significativo incontro sarà poi quello del 25 maggio in cui lo scrittore pugliese Gianrico Carofiglio s’intratterrà con i lettori nell’inusuale Parco archeologico dei Taureani.

L’iniziativa rappresenta l’esito dell’impegno del magistrato campano Antonio Salvati, palmese d’adozione, di far dialogare, in un ambiente fervido di stimoli: avvocatura, magistratura ed accademia e manifesta il tentativo di ribaltare i tanti luoghi comuni che vedono costantemente rappresentata la provincia di Reggio Calabria in un’area marginale rispetto alle dinamiche culturali del resto del paese.