Direttore: Aldo Varano    

Senatore Caridi su Porto di Gioia Tauro (RC)

Senatore Caridi su Porto di Gioia Tauro (RC)
reP
 
"Ritengo doveroso essere presente domani a Gioia Tauro durante le operazioni che riguardano il trasbordo degli agenti chimici dalla Ark Futura alla Cape Ray". Lo dichiara il Senatore del Nuovo Centro Destra Antonio Caridi. "Insieme alla Presidente f.f. della Regione Antonella Stasi - continua Caridi - riteniamo che in questo momento si debba stare vicini alla popolazione locale, anche per far capire che tutto avverrà secondo procedure che garantiscono la massima sicurezza e con grande professionalità. Per quanto riguarda il porto di Gioia Tauro, mi preme sottolineare, a scanso di equivoci, che non sta avvenendo nessun baratto per ottenere la Zes, così come a suo tempo aveva precisato l'ex Governatore Scopelliti, perché si tratta semplicemente di una infrastruttura strategica che va sfruttata al meglio e c'è un progetto serio, in itinere, per farla diventare una tra le realtà più importanti del Mediterraneo. Dopo una fase di stallo, infatti, ho sollecitato tutte le componenti affinché l'iter in Senato riprendesse il suo naturale corso e adesso si sta procedendo secondo una seria calendarizzazione, anche per quanto riguarda le audizioni in Commissione. Basti pensare che la scorsa settimana è stato ascoltato il Vicepresidente dell'Autorità Portuale e che, a breve, vi saranno altre audizioni, per cui prima di parlare in modo sconsiderato qualcuno dovrebbe documentarsi meglio. Guardiamo al futuro - conclude il Senatore del Nuovo Centro Destra Antonio Caridi - con fiducia e con ottimismo perché possiamo ottenere un risultato fondamentale per la nostra terra e per tutta l'Italia".