Direttore: Aldo Varano    

GERACE (RC). Conclusa la IX Edizione del Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari

GERACE (RC). Conclusa la IX Edizione del Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari
ReP
 

Si è concluso il 12 luglio ore 21,00 presso la centralissima Piazza del Tocco di Gerace la cerimonia di premiazione della IX edizione del Premio Letterario Internazionale “Gaetano Cingari”, organizzato dalla Leonida Edizioni in collaborazione con il Comune di Gerace e l’Associazione Culturale “Anassilaos”.
Sono state oltre 150 le opere pervenute.
Intitolato allo storico, meridionalista e uomo politico calabrese Gaetano Cingari, il Premio Letterario Internazionale organizzato annualmente dalla casa editrice reggina e presentato da Egizia Scopelliti ha visto Gerace ospitare, così come avvenuto anche lo scorso anno, la cerimonia di premiazione dei vincitori nelle quattro diverse categorie in concorso – Narrativa Inedita, Poesia Inedita, Silloge Inedita, Silloge Edita –, individuati da una qualificata giuria composta da Stefano Mangione, Antonia Ventura, Mattia Milea, Francesca Tavani e Roberta Macrì,
Nel corso della serata – durante la quale l’attrice Annalisa Insardà si è esibita in un monologo sulla calabresità e nella recitazione della “Preghiera a Dio” di Voltaire – una speciale targa di riconoscimento è stata consegnata al giovane regista reggino Fabio Mollo da parte del Presidente della Camera Regionale della Moda Giuseppe Bruzzese.
Oltre al responsabile della Leonida Edizioni, Domenico Pòlito ed al corpo redazionale della casa editrice guidato da Antonia Ventura erano presenti al tavolo dei relatori Erika Gitto, Lucrezia Mesiano, Eva Mazza, Mattia Milea. Tra gli intervenuti per la consegna delle targhe il Sindaco di Gerace, Giuseppe Varacalli, il Consigliere Comunale con delega alla Cultura, Luca Marturano, il Presidente dell’Ente Parco Aspromonte Giuseppe Bombino e l’assessore alla cultura di Carlopoli Maria Antonietta Sacco. Durante la serata, allietata dalle note della sassofonista Lucrezia Mesiano, sono stati premiati, intervenendo insieme agli altri finalisti, i primi tre classificati nelle quattro categorie in concorso.
Per la sezione Narrativa Inedita – Salvatore Piccoli --: 1° classificato La paglia e il grano di Stefano Spreafichi; 2° classificato Lontano da Morgana di Antonino Emanuele Valere; 3° classificato Subway di Rossella Gallucci e Ciro Pinto. Per la sezione Poesia Inedita: 1° classificato La buona terra di Umberto Druschovic; 2° classificato Filari d’uva di Manuela Magi; 3° classificato Gioco di scena di Marisa Provenzano.
Per la sezione Silloge Inedita: 1° classificato Elogio dell’imperfezione di Rodolfo Vettorello; 2° classificato La nebbia di Antonio Zavoli; 3° classificato Canti delle distanze di Nicolò Mazza.
Per la sezione Silloge Edita: 1° classificato Frammenti d’anima di Lorenzo Paolo Riviezzo (Roma, Albatros, 2012); 2° classificato Cristalli di luce… Gocce di poesia di Clara Bianchi (Melegnano, Montedit, 2014); 3° classificato Cantar de mi amor di Renzo Piccoli (Roma, Sovera Edizioni, 2013).