Direttore: Aldo Varano    

Comuni della Calabria jonica, Pugliese: adottate questa delibera sulla S.S. 106

Comuni della Calabria jonica, Pugliese: adottate questa delibera sulla S.S. 106
ReP
 

La scorsa settimana sono stato invitato da Santo Seminario (capogruppo di minoranza), ad un Consiglio Comunale Aperto nella sala consiliare di Crosia in cui si discuterà, oggi pomeriggio dalle ore 19:00, tra le altre cose di mobilità.

Essendo questa sera alle ore 19:00 impegnato a Catanzaro Lido al 12° Memorial “Giovanni Barone” vittima della strada Statale 106 ionica calabrese, ho voluto inviare ieri a Santo Seminario una proposta di Delibera che spero possa essere condivisa ed adottata dal Comune di Crosia.

La Delibera proposta è stata scritta a due mani: dal sottoscritto e dal Prof. Francesco Russo ordinario di Trasporti e Logistica presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

L’intendo del sottoscritto e del Prof. Russo è stato quello non solo di fornire al Consiglio Comunale di Crosia gli strumenti per inquadrare il problema contestualizzandolo nel 2014 e, quindi, fornendo informazioni che possano permettere a tutti di capire dove e come vengono assunte le scelte sulla rete dei Trasporti in Italia (e quindi sulla S.S. 106), ma c’è poi una parte della delibera che riguarda la denuncia e, soprattutto, la proposta innovativa ed anche questa attuale che si vuole portare avanti per risolvere un problema che è, lo sottolineo, assolutamente risolvibile a patto di volerlo veramente e di evitare, sul tema, qualsiasi forma di demagogia e di ignoranza.

A questo punto, sia il sottoscritto che il Prof. Russo, auspichiamo che la nostra Delibera possa essere adottata da tutti (e sottolinea tutti), i Consigli Comunali dei comuni presenti da Rocca Imperiale fino a Reggio Calabria. Se tutti i Comuni della jonica decidessero di adottare la Delibera e di trasmetterla per l’opportuno seguito alle parti interessate si riuscirebbe a dare un segnale fortissimo di unità e, soprattutto, di desiderio di cambiamento allo Stato italiano ed all’Europa circa l’esigenza, in Calabria, di ammodernare le obsolete e incivili infrastrutture viarie esistenti di cui la “strada della morte” è la massima espressione.

Confidiamo in una volontà politica forte ed unanime da parte dei consigli comunali della Calabria jonica e speriamo che da Crosia possa iniziare un percorso che possa vedere tantissimi altri Comuni pronti ad assumere questa Delibera ed a intraprendere una battaglia di civiltà e di buon senso alla quale nessuno può più sottrarsi.

Di seguito trasmetto la proposta di Delibera avanzata dal sottoscritto e dal Prof. Russo pregando tutti di poter destinare alla stessa la massima diffusione.

Fabio Pugliese